I segnali per sapere se il tuo cellulare ha un virus o un malware

Virus o malware sui nostri cellulari sono una realtà. Controlla i segnali che potrebbero avvisare che il tuo computer è infetto.

Di Cristian Latorre

09/07/2024 – 18:24h CLT

© Immagini GettyRiferimento

Attualmente abbiamo diversi sistemi operativi nel nostro telefono cellularetra loro Android lo iOS (iPhone) che a loro volta hanno un file negozio ufficiale offrendo una gamma di applicazioni e giochi di intrattenimento.

Sì ok installare applicazioni da lì significa avere maggiore sicurezza contro virus o malwareci sono alcune persone che installano applicazioni di terze parti (da negozi ufficiali esterni) che lo sono manipolato dai suoi creatori, al fine di rubare dati e informazioni sensibilicomprese password, coordinate bancarie o altro.

E ‘probabile che Il tuo cellulare non è più come quando lo hai acquistato.il che lo rallenterà e, nel peggiore dei casi, inutilizzabile per tutta la vita.

Il tuo cellulare non è più come prima? I cinque segnali che potrebbero avvisare di un virus o malware

Il sito specializzato in tecnologia, FayerWayerne dettagliarono alcuni suggerimenti da considerare nel caso Sospetti che il tuo cellulare abbia un virus o un malware:

Riferimento
  1. Nessuna durata della batteria: le app che contengono virus o malware in genere consumano una quantità enorme di risorse in background, il che riduce la durata della batteria. Naturalmente potrebbe anche essere dovuto al danneggiamento della batteria integrata nel tempo (nel caso in cui il tuo cellulare sia in uso da anni).
  2. Il mio cellulare funziona lentamente: Attualmente, i processori sono progettati per eseguire qualsiasi applicazione o spostarsi tra l’interfaccia senza grossi inconvenienti. Tutti conoscono il proprio cellulare e se noti che è molto lento, è probabile che sul tuo dispositivo sia presente un’applicazione dannosa.
  3. Il tuo cellulare si surriscalda?: Non è normale che il tuo cellulare abbia una temperatura elevata. Un surriscaldamento della batteria o dell’apparecchio potrebbe significare che il vostro cellulare ha un virus o un malware, perché questi ospiti indesiderati eseguono un numero maggiore di processi.
  4. I dati vengono utilizzati rapidamente: I dispositivi infetti installano file che inviano frequentemente informazioni dal tuo cellulare a un altro. Se trascorri tutta la giornata con i dati attivi e ritieni che da un momento all’altro questo consumo sia maggiore, è possibile che tu sia stato infettato.
  5. Fai attenzione alle app che NON installi: La cosa normale è che sul tuo cellulare siano presenti le applicazioni che hai installato. Se ti imbatti in un’app che non hai installato tu stesso, è consigliabile disinstallarla il prima possibile.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Difesa e CEOE lanciano una piattaforma per promuovere l’impiego del personale militare
NEXT Installano 1.799 stanze comunitarie per monitorare il voto psuvista ad Aragua