Il Senato riprende la discussione in commissione su un progetto che rasenta il caso Prestito

IL Commissione Giustizia e Affari Penali riprenderà questo mercoledì alle 14 il dibattito sul progetto che modifica le pene per i reati di sottrazione e/o commercializzazione di minori. L’iniziativa aveva già ottenuto la metà dell’approvazione del Senato la scorsa settimana all’unanimità.

A causa delle divergenze nei suoi articoli, la Camera bassa ha proposto favorevolmente il suo ritorno in commissione e per domani sono stati convocati i giuristi, tra cui il presidente della Camera penale federale, Mariano Borinskij– e specialisti in materia per appianare le divergenze e incanalare l’iniziativa del senatore radicale Carolina Losada (Santa Fe).

Il progetto propone di modificare l’articolo 139 bis del Codice penale nazionale, che puniva con la reclusione da 3 a 10 anni “chiunque abbia agito come intermediario per i delitti di soppressione e di assunzione dello stato civile e dell’identità, indipendentemente dal fatto che ciò sia avvenuto in cambio di denaro o con minaccia o abuso di autorità.

La modifica prevede la pena della reclusione da 4 a 10 anni per chiunque accolga e consegni un minore in cambio di “un prezzo, una promessa di ricompensa o qualsiasi altro tipo di corrispettivo, purché il fatto non sia inteso come delitto avente più valore pena severa.”

A sua volta, riprende l’articolo 139 ter, che prevede la pena della reclusione da “da 5 a 15 anni per chiunque agevola, promuove o media in qualsiasi modo i delitti di cui al presente capo (soppressione e assunzione dello stato civile e dell’identità), sempre” che l’atto non è inteso come reato punito con una pena più severa.”

La discussione nell’aula senatoriale è stata impantanata dal tentativo del libertario Juan Carlos Pagotto (La Rioja), capo della Commissione Giustizia e Affari Penali, di introdurre un testo con le sue modifiche e non era l’incarico che aveva ottenuto il 27 dicembre dello scorso giugno.

Nonostante ciò, l’iniziativa è stata generalmente approvata dai senatori con 63 voti favorevoli, senza voti negativi o astensioni, e ha preso forma nel pieno della scomparsa del bambino dei Corrientes, Prestito Danilo Peña.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Revisione della bozza del primo giorno della MLB: Bowden sui più grandi vincitori: squadre, giocatori e college
NEXT Biden ordina di rivedere la sicurezza della RNC a Milwaukee – Telemundo Miami (51)