Kylian Mbappé riconosce la superiorità della Spagna a Euro 2024

Martedì la nazionale francese ha salutato gli Europei tedeschi del 2024 dopo essere caduto in semifinale contro la Spagna (2-1) in una partita che secondo il capitano francese Kylian Mbappé è stata ben vinta dalla squadra spagnola guidata dal suo giovane Lamine Yamal.

La nuova stella di Real Madrid Ha anche riconosciuto di non essere stato all’altezza delle aspettative per questo torneo in cui ha dovuto fare i conti con una frattura al naso all’esordio che avrebbe potuto condizionare il suo rendimento durante tutto il campionato dal quale esce con un solo gol segnato.

“Non so se ci è mancato molto, ma ci è mancato abbastanza per non arrivare in finale. Hanno giocato meglio di noi quindi hanno meritato di arrivare in finale. “La mia ambizione era diventare campione d’Europa e giocare un buon campionato europeo, ma non ho fatto né l’uno né l’altro”.hanno dichiarato i “10” della Francia.

Kylian Mbappé è tornato a giocare senza la maschera che ha dovuto indossare nelle ultime due partite della squadra francese a causa della frattura del naso rimediata nella partita d'esordio.
Kylian Mbappé è tornato a giocare senza la maschera che ha dovuto indossare nelle ultime due partite della squadra francese a causa della frattura del naso rimediata nella partita d’esordio.
Credito: Matthias Schrader | AP

Il campione del mondo con la Francia a Russia 2018 ha analizzato come è stato il duello contro la Roja, che è riuscita a rimontare il gol iniziale dei francesi segnato da Randal Kolo Muani su passaggio di Mbappé ma che non è bastato a tenere a bada gli spagnoli.

“La Spagna gioca molto bene, noi volevamo fare meglio e siamo partiti bene, segnando il primo gol ma poi loro hanno segnato due gol veloci contro di noi e ci hanno reso le cose molto difficili. Alla fine il calcio è questo, se non segni quando hai le situazioni e non fai gol, vai a casa”.disse il capitano francese.

Il 25enne attaccante non ha valutato la prestazione della squadra francese, chiamata ad essere una delle maggiori protagoniste di questo Euro 2024, ma ha sottolineato che gli obiettivi fissati all’inizio della stagione il torneo non è stato raggiunto.

Kylian Mbappé lascia il campo di gioco dell’Allianz Arena di Monaco mentre i giocatori spagnoli festeggiano dopo aver ottenuto il biglietto per le semifinali del Campionato tedesco di Euro 2024.
Credito: Antonio Calanni | AP

“Difficile fare valutazioni, volevamo andare in finale e ora torniamo a casa”ha assicurato il giocatore, spiegando anche perché non indossava la maschera utilizzata nelle ultime due partite della Francia per proteggersi dalla frattura del naso rimediata nella partita contro l’Austria.

“Ne ero stufo, non ci vedevo bene. “Ho parlato con il medico e mi ha detto di prendere la decisione da uomo e non me ne pento.”Kylian Mbappé ha sottolineato che ora avrà diversi giorni di riposo prima di affrontare la sua nuova sfida professionale con il Real Madrid.

Il fuoriclasse francese ha rescisso a fine stagione il suo contratto con il Paris Saint-Germain e ha firmato un accordo con la squadra merengue per i prossimi cinque anni, diventando la nuova grande figura della squadra bianca che spera di fare la presentazione ufficiale del giocatore nei prossimi anni.

Continua a leggere:
– Lamine Yamal, da “bambino sponsorizzato” da Lionel Messi a protagonista con la Nazionale spagnola agli Europei tedeschi del 2024
– Insolito! L’arbitro della semifinale tedesca di Euro 2024 tra Inghilterra e Olanda ha precedenti di corruzione
– Cristiano Ronaldo ringrazia il sostegno ricevuto durante il Campionato tedesco di Euro 2024 e lascia intendere che continuerà con la Nazionale portoghese

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Piano Sportivo Lo stadio Ciudad de los Deportes mostra già i colori dell’America
NEXT Secondo l’agenzia ambientale, il mese scorso è stato il giugno più caldo mai registrato