Accordo totale per il contratto di Nico Williams

Accordo totale per il contratto di Nico Williams
Accordo totale per il contratto di Nico Williams

07/10/2024 ore 07:00

Orario CEST


Nico La Williams è il grande desiderio del FC Barcelona per la linea d’attacco della prossima stagione. Come vi abbiamo già raccontato qui e su ‘La Possession’, l’esterno basco, grande rivelazione degli Europei con la Spagna insieme al giocatore del Barça Lamine Yamal, ha già Lo sa da settimane che il Barça lo ha numero uno nella lista delle prioritàed è per questo che il club si è messo al lavoro per chiudere al più presto l’accordo con il giocatore dell’Athletic Club.

Come abbiamo potuto confermare per SPORT e ‘La Posesión’, Il Barça ha incontrato la settimana scorsa a Barcellona l’agente di Nico Williams, Félix Tainta. L’incontro si è concluso con un principio di accordo tra il club e Nico in merito alla condizioni personali dell’operazione. Anche se non abbiamo accesso alla documentazione e al totale degli anni di contratto dell’esterno della Nazionale, possiamo affermare che ha già C’è un principio di accordo tra le due parti e che tutte le questioni sono già chiuse in attesa di Barça e Athletic chiudere il trasferimento definitivo.

Da ora in poi si apre uno scenario nuovo in cui il Barça dovrà lavorare su due punti chiave per rendere la firma una realtà: il pagamento della clausola risolutiva di Nico Williams e il tesseramento del giocatore una volta che il club apre un varco nello stretto margine salariale – ormai ancora inesistente – con cui opera l’entità del Barça. L’Athletic Club, come ha già detto il suo presidente Jon Uriarte, non è disposto a trattare per l’esterno Porte chiuse perché il Barça possa trovare formule che consentano di frazionare il pagamento del trasferimento come aveva inizialmente previsto il club.

Il testamento di Laporta

Riguardo a questa situazione, all’inizio della settimana, Joan Laporta è stato molto energico nel programma ‘El Matí de Catalunya Ràdio’, in cui non si è trattenuto dal desiderio del Barça di ottenere l’incorporazione di Nico Williams, un punto debole personale del culé presidente: “Ovviamente mi piace, molto. Oggi possiamo permetterci di ingaggiare Nico Williams. “Possiamo affrontare un acquisto come quello di Nico”, ha detto Laporta.che ha anche aggiunto che “stiamo lavorando sulle operazioni che Flick ci chiede”.

In questo senso, riguardo alla possibilità di firmare e alla regola 1:1 per tesserarlo, il presidente del Barça ha commentato che “presto potremo annunciare le operazioni su cui abbiamo lavorato. Torneremo presto alla normalità del Fair Play, “ha assicurato.

Scadenza per Nico

Come ha riportato Toni Juanmartí su SPORT, Il giocatore dell’Athletic non aspetterà per sempre il Barça. La Williams dà priorità al 100% ad un trasferimento in chiave Barça e capisce che il club non vive una situazione economica facile, ma il Barça non dorme e dovrebbe anticipare l’operazione, al massimo, nella prima settimana di agosto.

Se il Barça non fa i compiti, La firma di Nico diventerebbe complicata sul serio, visto che il giocatore non vorrebbe lasciare la squadra basca senza margini di manovra per trovare un sostituto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Come erano i sondaggi prima dell’attacco a Trump?
NEXT Attacco contro l’ex presidente Usa