Israele riconosce l’attacco alla scuola di Gaza che ha ucciso 25 persone

Israele riconosce l’attacco alla scuola di Gaza che ha ucciso 25 persone
Israele riconosce l’attacco alla scuola di Gaza che ha ucciso 25 persone

Lui Esercito israeliano ha confermato questo mercoledì di aver effettuato a attacco a Khan Yunisuna città di sud della Striscia di Gazache ha provocato almeno 25 morti e più di 50 feriti in una scuola vicina dove si stavano rifugiando famiglie di palestinesi sfollati.

«Utilizzando munizioni precise, il Aeronautica israeliana ha aggredito un terrorista dell’ala militare di Hamas che ha partecipato, tra le altre attività terroristiche, all’attentato brutale massacro del 7 ottobre compiuto dall’organizzazione terroristica Hamas nel sud di Israele”, ha affermato l’esercito in una nota.

Le forze di difesa israeliane “stanno indagando sulle notizie secondo cui civili sono rimasti feriti vicino alla scuola Alawda nel sud di Khan Younis, che è vicino al luogo dell’attacco”, ha aggiunto senza fornire ulteriori dettagli.

Martedì notte, una trentina di persone sono morte nella scuola dopo l’attacco israeliano.

Questo mercoledì, il Ministero della Sanità di Gazacontrollata da Hamas, ha affermato che il numero delle vittime “nel massacro dell’occupazione contro gli sfollati presso la scuola Al Awda nella zona di Abasan, a est di Khan Younis, è di 25 morti e più di 53 feriti, compresi casi” di malattie gravi e critiche che le équipe mediche stanno ancora curando fino a questo momento.”

Ieri Hamas ha contato 29 morti e ha assicurato che la maggior parte delle vittime sono donne e bambini.

In Jan Yunis molti degli sfollati a causa del invasione di terra di Rafahla città più meridionale della Striscia, dove le truppe israeliane sono entrate all’inizio di maggio e dove operano da allora.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tre morti e un ferito minore lasciano l’attacco armato a Cocorná
NEXT Expo Forum promuove l’innovazione locale nell’Isla de la Juventud – Radio Santa Cruz