Nordio: “L’abuso di potere non è corruzione, abolindolo accelereremo i processi”

Nordio: “L’abuso di potere non è corruzione, abolindolo accelereremo i processi”
Nordio: “L’abuso di potere non è corruzione, abolindolo accelereremo i processi”

“È un errore affermare che” l’abolizione del reato di abuso di potere “sia un duro colpo alla lotta alla corruzione perché l’abuso di potere non ha nulla a che vedere con la corruzione”. Lo afferma Carlo Nordio, ministro della Giustizia, nel programma “24 Mattino” su Radio24.

“È un crimine così evanescente per le ragioni più diverse. “Dei cinquemila procedimenti che ogni anno costano la paralisi della pubblica amministrazione e la paura di firmare, oltre alla salute degli stessi amministratori, sono pochissime le condanne relative ad altre tipologie di reati”, ha aggiunto. Una volta approvata la legge, “se verrà contestato solo il reato di abuso, il caso verrà chiuso e avremo uno snellimento della giustizia penale”, ha spiegato Nordio.

Leggi anche altre notizie in merito Nuove notizie

Clicca qui e ricevi aggiornamenti su WhatsApp

Seguici sui canali social di Nova News all’indirizzo CinguettioLinkedIn, Instagram, Telegramma

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Pista europea under 23 e junior: 14 gli spagnoli in corsa
NEXT Il Cluster Automotive di La Rioja festeggia il suo 15° anniversario