Dichiarano un’area di “grave disastro” il Texas, USA, dopo Beryl

Inoltre, i danni alle infrastrutture causati da Beryl hanno colpito più di due milioni di persone in tutto lo stato. Foto: EFE


10 luglio 2024 Ora: 04:52

La tempesta tropicale, già declassata, si è abbattuta questo lunedì come uragano in Texas.

Dopo il passaggio della tempesta tropicale Beryl, il presidente degli Stati Uniti (USA), Joe Biden, ha dichiarato martedì una zona di “grave disastro” in Texas.

La Casa Bianca ha annunciato la misura che rilascerà fondi federali per aiutare a ricostruire le infrastrutture e rispondere ai bisogni urgenti delle comunità colpite dal ciclone.

La Russia denuncia il coinvolgimento degli Stati Uniti negli attacchi ucraini

In un’intervista con The Houston Chronicle, Biden ha affermato che il ritardo nella consegna degli aiuti di emergenza allo stato del sud è stato il risultato dell’incapacità della Casa Bianca di comunicare con il governo locale.

Il leader ha affermato di aver avuto difficoltà a trovare il governatore del Texas, il repubblicano Greg Abbott, per ottenere i documenti necessari per il processo di dichiarazione del disastro.

Da venerdì scorso, il leader del Sud ha intrapreso un tour di otto giorni nell’Asia orientale per promuovere il Texas agli investitori. Pertanto, durante il viaggio del repubblicano, il tenente governatore Dan Patrick ha assunto la responsabilità del governo statale.

Beryl, una tempesta tropicale già degradata che si è abbattuta questo lunedì come uragano in Texas (USA), ha causato la morte di otto persone, sette in quello stato e una in Louisiana.

Inoltre, i danni alle infrastrutture causati da Beryl hanno colpito più di due milioni di persone in tutto lo stato, inclusa Houston, la quarta città più grande degli Stati Uniti.

Secondo CenterPoint Energy, il più grande fornitore di energia di Houston, i clienti dovranno attendere diversi giorni prima che venga ripristinata la corrente.

Autore: teleSUR – nbb – JGN

Fonte: EFE-RT

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’UE critica l’Ungheria per la mancanza di progressi sullo Stato di diritto
NEXT Secondo l’indice PMI, a luglio l’attività economica dell’Eurozona è stata prossima alla stagnazione