Adrián Barbón: “Il dialogo non è mai una debolezza, è una forza. Il Principato delle Asturie ha fatto del dialogo la sua bandiera”

Adrián Barbón: “Il dialogo non è mai una debolezza, è una forza. Il Principato delle Asturie ha fatto del dialogo la sua bandiera”
Adrián Barbón: “Il dialogo non è mai una debolezza, è una forza. Il Principato delle Asturie ha fatto del dialogo la sua bandiera”

Barbón ha difeso il governo del Principato come un governo “di unità progressista e riformista, sostenuto da due progetti politici e che ha fatto del dialogo la sua bandiera”. Barbón si è riferito così al governo da lui presieduto, nella sua ormai tradizionale intervista alla Carpa de la Palabra, in occasione della celebrazione della Settimana Nera a Gijón, dove ha assicurato che “il dialogo non è mai una debolezza, è una forza.” . Così Barbón ha risposto alle domande della politologa Norma Bernad sulla letteratura e la politica attuale, in un discorso in cui attivisti e grande pubblico hanno riempito la capienza della tenda.

Adrián Barbón ha anche assicurato che questo dialogo di cui vanta il governo regionale ha fatto sì che ci siano “persone che votano per noi, senza sentirsi identificate con le idee che rappresento, ma con il modo in cui facciamo politica”.

Ha anche sottolineato che questa capacità di dialogo e di accordo è riuscita a contenere il tono debole che la destra usa a Madrid e che cerca di diffondere, senza successo, nelle Asturie. In questo senso, ha ricordato che senza aver raggiunto la maggioranza assoluta per governare, i bilanci sono sempre stati approvati e che “in questo momento stiamo approvando leggi, come la Legge sull’impulso demografico, con una maggioranza schiacciante nell’Assemblea generale del Principato .”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tunduma, Tanzania – Informazioni sulla posizione, storia e servizi di telecomunicazione
NEXT Il ‘Superpeso’ abbatte del 15% la riscossione dell’Iva sul commercio estero: SAT