Una visita unica da non perdere. Quando potrà essere vista?

Una visita unica da non perdere. Quando potrà essere vista?
Una visita unica da non perdere. Quando potrà essere vista?

Gli appassionati di astronomia e il pubblico in generale sono fortunati: a una cometa unica visiterà la Terra

e potrebbe essere il più brillante del 21° secolo. Riguarda cometa A3 Tsuchinshan–ATLANTE A3proveniente dalla Nube di Oort, che può essere osservata una sola volta nella nostra vita.

Non come gli altri comete come la Diablo o la Halley

, che hanno orbite periodiche e ritornano nel nostro sistema solare con una certa regolarità, l’A3 Tsuchinshan-ATLAS A3 compie un viaggio molto più lungo e si avvicina al Sole solo una volta ogni migliaia di anni. Questo lo rende un evento astronomico davvero speciale.


Gli esperti non possono ancora determinare con certezza se il A3 Tsuchinshan–ATLAS A3 sarà la cometa più luminosa del 21° secolo. Per scoprirlo dovremo aspettare che si avvicini al Sole e osservare come la sua luminosità viene influenzata da questo incontro. Tuttavia, le prime stime sono promettenti e suggeriscono che potrebbe essere a spettacolo davvero impressionante.

Quando e dove osservare la “Cometa del secolo”?

La cometa la raggiungerà massimo avvicinamento al Sole il 27 settembre. Lui 12 ottobre, passerà a soli 100 milioni di chilometri dalla Terra, il che lo collocherà in una posizione ideale per l’osservazione. Si prevede che sia visibile ad occhio nudo o con un binocolo nell’emisfero meridionale, mentre nell’emisfero settentrionale potrebbe essere necessario un piccolo telescopio.


Un regalo per gli amanti dell’astronomia

IL visita della cometa A3 Tsuchinshan–ATLAS A3 È un’occasione unica per osservare a affascinante oggetto celeste e fugace. Gli esperti consigliano di iniziare a cercarlo all’alba e, soprattutto, al crepuscolo, quando il cielo ha ancora un po’ di luce, ma le stelle sono già visibili. Se le condizioni meteorologiche lo consentiranno e la cometa manterrà la sua luminosità, potrebbe essere visibile anche senza bisogno di strumenti di osservazione.

Non perdetevi questo evento astronomico irripetibile. Preparate il vostro binocolo o telescopio e preparatevi ad osservare la “cometa del secolo”!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’oro spedito all’estero rischia di essere sottoposto a embargo
NEXT Marc Armengol (Banco Sabadell) e Julia Bernal (Red Hat): cloud ibrido