Il CNE ha avviato gli audit del software per le elezioni del 28-J

Il CNE ha avviato gli audit del software per le elezioni del 28-J
Il CNE ha avviato gli audit del software per le elezioni del 28-J

Il Consiglio Elettorale Nazionale (CNE) del Venezuela ha iniziato i controlli sulla totalizzazione e sulla produzione delle macchine per il voto per le elezioni presidenziali del 28 luglio.

Da martedì 9 luglio i membri dell’organizzazione si sono incontrati con i rappresentanti delle organizzazioni politiche per avviare il processo di paternità stabilito nel calendario elettorale.

La revisione di questo mercoledì, 10 luglio, si svolgerà presso la sede del CNE in Plaza Caracas, nel centro della capitale, dove verranno valutati il ​​sistema di totalizzazione e i suoi componenti.

Leggi anche: Gustavo Petro chiede un accordo nazionale tra Maduro e l’opposizione in vista del 28-J

Nei magazzini Mariche viene effettuata anche la produzione delle macchine. Lì rappresentanti di organizzazioni politiche e tecnici del corpo elettorale verificano che i dispositivi siano prodotti con i codici di certificazione.

Secondo il vicepresidente del CNE, Carlos Quintero, sono 16 gli audit che il corpo elettorale effettuerà in vista delle prossime elezioni.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tomayapo elimina Bolívar ed è in finale della Coppa U-17 della Divisione Professional
NEXT Yuval Noah Harari: la nuova era dell’imperialismo | Opinione