Emanuel Vázquez: “È una mancanza di rispetto per l’atleta e la sua famiglia”

Emanuel Vázquez: “È una mancanza di rispetto per l’atleta e la sua famiglia”
Emanuel Vázquez: “È una mancanza di rispetto per l’atleta e la sua famiglia”

Il 1 marzo 2024 è stata la prima volta che il Comitato Olimpico di Porto Rico ha posizionato il subacqueo Emanuele Vázquez sulla lista classificata Giochi Olimpici di Parigi 2024. E lunedì ha dovuto essere cancellato dalla lista.

Non è un motivo da poco che l’atleta sia deluso e arrabbiato con World Aquatics, come viene ora chiamata la federazione internazionale degli sport acquatici.

“È deludente”, ha descritto. “Non sono ancora caduto nella realtà.”

“È una mancanza di rispetto verso l’atleta, perché sto lavorando duro da settimane, e verso i familiari, perché i miei genitori avevano già acquistato i biglietti e prenotato il soggiorno. Andare alle Olimpiadi da spettatore non è economico”, ha aggiunto l’atleta.

Inizialmente, è stato riferito che l’atleta si era qualificato per Parigi 2024 il 9 febbraio 2024. Lo ha fatto ai Campionati mondiali di nuoto, svoltisi quel mese e dove ha concluso al 20° posto.

I primi 12 della Coppa del Mondo hanno timbrato il biglietto diretto per Parigi 2024, mentre le posizioni 13 e superiori sono entrate in considerazione per la classifica per riempire la quota di 26 posti olimpici sulla piattaforma. La qualificata portoricana Maycey Vieta ha timbrato il suo biglietto per Parigi 2024 nello stesso Mondiale, nello stesso evento e con gli stessi criteri.

Circa un mese dopo, il 1 marzo, Vázquez e Vieta sono stati annunciati come qualificati per Parigi 2024 dalla Copur, la cui politica è di attendere la certificazione della classificazione sportiva dell’atleta per annunciare ufficialmente l’atleta.

Ma lunedì scorso non figurava nella lista finale dei 26 qualificati confermati da World Aquatics.

Pertanto, dal 1° marzo a lunedì scorso, il Copur non aveva ricevuto alcuna certificazione della classificazione di Vázquez, ma lo aveva mantenuto nell’elenco degli annunci supportato dalle informazioni ricevute dalla Federazione Portoricana di Nuoto e dal suo presidente Fernando Slim.

Questo giornale ha confrontato l’elenco delle 26 qualificazioni per Parigi con le posizioni finali alla Coppa del Mondo di Doha e il risultato rivela che World Aquatics si è qualificato per Parigi 2024 atleti provenienti da paesi che hanno concluso sotto Porto Rico nella Coppa del Mondo. Tra questi paesi ci sono Egitto, Germania, Giappone, Brasile, Malesia.

Vázquez ha aggiunto di aver sperimentato incertezza nelle ultime settimane perché non vedeva la sua classificazione sicura a causa della mancanza di comunicazione da parte di World Aquatics riguardo alle classifiche. Ha detto che gli atleti degli Stati Uniti con cui si allena stavano vivendo la stessa incertezza.

Senza essere certificato, l’atleta si è informato, ma non ha ottenuto risposte, su cosa sarebbe successo agli atleti presi in considerazione per la classificazione in base al loro piazzamento finale ai Mondiali di Doha 2024.

“Non solo io, anche altri atleti stavano aspettando, ma World Athletics non ci ha risposto. Non è facile perché continui ad allenarti. “Era complicato perché non capivamo cosa stesse succedendo.”

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Minsait accelera tutte le prenotazioni online per gli hotel minori in Europa e nelle Americhe…
NEXT L’Argentina ha esteso il suo dominio e resta in cima alla classifica FIFA