Yllanes: “Hanno aperto le fogne e hanno guardato le mie otturazioni”

Yllanes: “Hanno aperto le fogne e hanno guardato le mie otturazioni”
Yllanes: “Hanno aperto le fogne e hanno guardato le mie otturazioni”

L’ex deputato di Podemos Juan Pedro Yllanes Ha denunciato l’uso delle “fogne” per uccidere lui e il resto del gruppo e che sono state utilizzate risorse statali per spiandolo anche quando era ancora giudice in carica. Sia lui che Mae de la Concha sono tra i 69 deputati di Podemos indagati dalla cosiddetta “polizia patriottica” dopo essere stati eletti alle elezioni del 2015.

“È la dimostrazione evidente di Come intende il PP la politica?, con l’uso partigiano delle fogne dello Stato per eliminare i rivali e come credono di avere la protezione delle istituzioni”, ha assicurato. “Sono tranquillo che non hanno trovato nulla anche se hanno guardato le mie otturazioni”, ha aggiunto. Yllanes ha ricordato come si sono comportati con Vicky Rosell, anche lei giudice e membro del partito.

«Hanno aperto le fogne e la cosa peggiore è che una parte di chi ha partecipato a questa manovra “Sono a Maiorca e sono ancora attivi,” si è pentito. Yllanes ha riconosciuto di avere il sospetto che avrebbe potuto essere indagato, “ma mai con questa intensità” e si è rammaricato che, invece di perseguire i criminali, alcuni poteri si siano incaricati di “scavare” nella vita privata delle persone.

“È molto triste vedere quello che è successo perché Podemos era una boccata d’aria fresca e questo li ha spaventati”, ha detto. Ha aggiunto che c’è una “evidente azione legale” contro Podemos fin dalla sua fondazione e ha denunciato la “reazione furiosa” di uno Stato alla comparsa di questo partito, con l’utilizzo dei peggiori strumenti della democrazia.

Il suo compagno, Mae de la Concha, ha assicurato di provare “un’enorme tristezza” e ha annunciato che parlerà con il resto dei deputati per decidere se adottare qualche tipo di azione comune. “È stata una caccia politica utilizzando le risorse statali”, ha detto. «Siamo stati molto coraggiosi; “Ci hanno spiati perché eravamo a Podemos”è finito.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Registreranno un altro “Twisters” a Porto Rico? L’attore portoricano Anthony Ramos ha presentato questo suggerimento ai produttori
NEXT Gli abitanti di El Alquián accompagnano la Vergine del Carmen con fede e gioia