Su internet discutono che le salse non sono più piccanti a causa della gentrificazione in CDMX

Su internet discutono che le salse non sono più piccanti a causa della gentrificazione in CDMX
Su internet discutono che le salse non sono più piccanti a causa della gentrificazione in CDMX

Cosa hai bisogno di sapere:

In CDMX dicono che le salse per i tacos non sono più piccanti o, del tutto, non sono più piccanti a causa della gentrificazione.

Cosa ne pensi? Da sale La conversazione è nata sui social network – accompagnata da amare lamentele di Chilanga – sul fatto che le salse bravas non sono più calde a causa della gentrificazione in CDMX.

I tweet, ad esempio in X, si trovano dal 2023 ad oggi con commenti come “Nemmeno le salse habanero sono più calde in CDMX” e Molti sottolineano che la causa è stata la gentrificazione di alcuni quartieri di Città del Messico.

Foto: Crisanta Espinosa-Cuartoscuro.

Già fino al New York Times Gli ha dedicato un reportage con la raccolta di testimonianze e foto del giornalista James Wagner e del fotoreporter Luis Antonio Rojas. IL Onda tedesca Ha inoltre dedicato a capsula ed è tutto perché il problema delle salse che non sono più piccanti in CDMX continua ad essere un successo.

Su internet si discute che le salse non sono più piccanti a causa della gentrificazione

Solo per puro contesto vi diciamo che in CDMX i processi di gentrificazione hanno cominciato a essere notati un po’ di più in alcune zone, come La Condesa o il quartiere Roma, a partire dalla pandemia COVID.

A quel tempo, molte band straniere vennero a CDMX per restare e vivere da queste parti a causa dei vantaggi economici e persino delle offerte culturali o di intrattenimento di queste aree.

Foto: Graciela López-Cuartosacuro.

Il punto è che l’arrivo di questo gruppo straniero – i cosiddetti nomadi digitali, che non fanno più turisti, ma restano a vivere nella capitale del Messico, dove possono lavorare online in aziende non necessariamente nel nostro paese – ha prodotto lo spostamento della popolazione da quelle aree nonché l’aumento del costo di beni e servizi.

E, beh, secondo i tweeter e altre persone sui social network, TikTok, Instagram: la gentrificazione ha raggiunto le salse dei nostri amati tacos.

Tacos con salse non piccanti?

“Il fatto che le salse non siano piccanti è la prova che la gentrificazione sta sferrando un brutto attacco a CDMX”si legge su Twitter o X in una pubblicazione del 2023.

E parte del lavoro che ha fatto New York Times stavo visitando le taquerias e intervistando i chilangos per scoprire cosa stava succedendo.

Foto: Mario Jasso-Cuartoscuro.

Ciò che ha trovato in alcuni punti è che sì: lI proprietari hanno dovuto ridurre le salse per non far surriscaldare il gruppo straniero. – alcuni, hanno detto, si sono addirittura lamentati di cosa speziato.

Secondo questo, le taquerias hanno reso le loro salse più delicate per offrire opzioni a persone con diversi livelli di tolleranza, non solo persone che provengono dagli Stati Uniti, ma anche dall’Europa o anche da altri paesi dell’America Latina.

Così i Chilangos, i Chilangas, i messicani e i messicani in generale vedono come a poco a poco il modo di cucinare il cibo sta cambiando a causa di fattori esterni.

Per quanto riguarda le salse, ogni Mexa sa che sono essenziali nei piatti messicani e che fanno addirittura parte dell’identità nazionale.

Sebbene…

lo stesso New York Times abbiamo parlato con il direttore di Sociologia dell’UAM Adrián Hernández, che lo ha spiegato “Le influenze internazionali hanno ricevuto un’attenzione sproporzionata” in questa conversazione sulla salsa.

Vale a dire, ci sono altri fattori per cui alcuni alimenti sono diventati “più morbido” col tempoperché nelle aree urbane le persone sono più consapevoli che il cibo piccante può influenzare i problemi intestinali.

La cucina e il cibo messicani in CDMX hanno una storia molto ricca e piena di diversità: anche Salvador Novo ha fatto una recensione nel libro “Storia gastronomica di Città del Messico”.

Quindi, questo fenomeno secondo cui le salse smettono di essere piccanti o non lo sono più continueranno a far parlare di sé perché tocca uno degli elementi dell’identità messicana.

E mettendolo in relazione con la gentrificazione ci permette di osservare come e in che modo questi processi influenzano la nostra vita quotidiana —È un argomento diverso, ma è in qualche modo simile a quanto accaduto nel Spiagge di Mazatlán dove si voleva vietare la musica della banda per non stupire i turisti stranieri.

Comunque, che ne dici? Le salse non sono più piccanti in CDMX a causa della gentrificazione?

Tutto quello che non sapevi di dover sapere può essere trovato su Sopitas.com

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il telescopio James Webb celebra il suo anniversario con un’immagine impressionante
NEXT La PDI ha recuperato un obiettivo fotografico rubato a Castro: costa 14 milioni di dollari