I lavoratori della Pirelli denunciano di avere i salari più bassi dell’industria della gomma

I lavoratori della Pirelli denunciano di avere i salari più bassi dell’industria della gomma
I lavoratori della Pirelli denunciano di avere i salari più bassi dell’industria della gomma

Scritto in GUANAJUATO Lui 10/7/2024 · 19:18

Ultimo aggiornamento: 10/7/2024 · 19:20

Guanajuato.- Lavoratori dell’impianto Pirelli In Silao Presentano una denuncia di lavoro contro l’azienda, che accusano di non aver concesso loro i benefici minimi stabiliti dalla Legge sull’Industria della Gomma, in conformità con il Trattato tra Messico, Stati Uniti e Canada (T-MEC).

Inoltre, accusano che il sindacato che attualmente li rappresenta, affiliato alla Confederazione dei Lavoratori Messicani (CTM), non tutela i loro interessi e si è imposto senza tener conto della loro voce, motivo per cui cercano di creare un sindacato indipendente affiliato alla Lega dei Lavoratori Messicani (LSOM).

Secondo informazioni dell’agenzia EFE, tra i disaccordi dei lavoratori di Pirelli Ci sono gli stipendi, perché accusano di avere gli stipendi più bassi dell’industria della gomma, anche se sul mercato i pneumatici Pirelli hanno prezzi più alti.

La richiesta principale dei lavoratori dello stabilimento Pirelli In Silao è che vengano applicati i benefici minimi stabiliti dalla Legge sui contratti dell’industria della gomma, che stabilisce le percezioni e i benefici minimi che devono essere applicati per legge nel settore.

Francisco Retama, consigliere della LSOM, ha spiegato che il reclamo del lavoro sarà presentato alla fine di luglio, per promuovere il Meccanismo di risposta rapida del lavoro (MLRR).

Questo mentre formalizzano l’unione indipendente che cercano di formare, separata da quella di Miguel Trujillo López, affiliato al CTM.

I lavoratori di PirelliSecondo i promotori del sindacato indipendente, ritengono che l’attuale contratto collettivo promosso dal sindacato Miguel Trujillo non rappresenti i loro interessi.

Oltre ai salari più bassi del settore, i lavoratori in Pirelli hanno inoltre riferito che i loro benefici sono inferiori a quelli stabiliti dalla legge sull’industria della gomma in conformità con la T-MEC.

Ad esempio, gli addetti alla produzione, che hanno i maggiori benefit tra gli operatori Pirelli, sono inferiori del 36,4%.

Le posizioni denominate specialisti, che sono di categoria superiore, hanno benefici inferiori del 45% a quanto stabilito dalla Legge sui Contratti; mentre le posizioni tecniche hanno benefici inferiori del 90,4%.

Retama ha accusato il sindacato Miguel Trujillo di rendere precaria la forza lavoro della Pirelli e di promuovere retribuzioni inferiori al valore del loro lavoro.

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP. IL POTERE DELL’INFORMAZIONE NEL PALMO DELLA TUA MANO

Pertanto, ha spiegato, cercheranno un risarcimento economico per la violazione dei loro diritti dei lavoratori sin dall’installazione dell’impianto. Pirelli In Silaopiù di 12 anni fa.

I lavoratori di Pirelli Organizzavano questa azione da un anno, periodo durante il quale si sono incontrati con il Ministero del Lavoro, il Centro Federale di Conciliazione e Registrazione del Lavoro e l’Ambasciata degli Stati Uniti in Messico.

SEGUICI SULLA VETRINA DELLA SEDIA ROTTA GUANAJUATO: IL POTERE DELL’INFORMAZIONE NEL PALMO DELLA TUA MANO

MM

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La commissione logistica dell’area metropolitana di Valencia tiene la sua prima riunione
NEXT Muore lavoratore giornaliero mentre compiva atti di rapina in un incidente avvenuto sull’autostrada Guaymas-Ciudad Obregón