El Lobo-Depro hanno un giorno e un’ora per chiudere la fase regolare

Entrambi sono gli unici rappresentanti del calcio Entre Ríos nella terza categoria del calcio argentino. Cosa succederà dopo questa partita?

REDAZIONE del IL MERCOLEDÌ

Inoltre i due chiudono la classifica in zona 3 del Torneo Federale A, Gimnasia con 10 unità e Depro con 12.

Si giocherà la partita corrispondente alla data 18, ultima della fase regolamentare domenica 14 luglio alle 15:30 presso l’Hermanos Núñez de Concepción del Uruguay.

Le squadre del dipartimento dell’Uruguay hanno avuto una stagione terribile. La squadra di Pronunciación ha ottenuto 3 vittorie, 3 pareggi e 9 sconfitte. Un paio di date fa Hernán Orcellet ha preso le redini della squadra che contava due allenatori dall’inizio della competizione.

Nel caso degli uruguaiani, hanno vinto solo 2 volte, hanno pareggiato 4 e perso 9. Prima che Luis Pilo Tonelotto prendesse la guida della squadra, era nelle mani di Alejandro Gorno.

Entrambe le squadre avevano accordi con gruppi di gestione degli investimenti, che fornivano personale tecnico e un certo numero di giocatori ovunque. I risultati parlano da soli. Una volta terminato il campionato regolare, si ritrovano ad affrontare la situazione con la maggioranza di giocatori della stessa istituzione e allenatori locali.

Giudici

Il Consiglio Federale ha stabilito che la lista arbitrale per questa partita è la seguente:

Arbitro: Fernando Jesus Rekers (Lega: Córdoba)
Assistente 1: Hugo Fleitas (Lega: Rosario)
Assistente 2: Matias Javier Gonzalez (Lega: San Francisco)
Quarto arbitro: Mario Facundo Rojo Casal (Lega: Deán Fúnes)

Qual è il prossimo

Dopo domenica, indipendentemente dal risultato, entrambe le squadre giocheranno la Revalida per mantenere la categoria. Gli ultimi 5 della zona 3 e gli ultimi 5 della zona 4 saranno uniti in uno solo. Si giocherà in un unico girone, 9 partite (dopo il sorteggio per definire le posizioni), e le ultime 2 perderanno la categoria. Bisogna tenere conto che verrà stilata una classifica generale nella quale verranno sommati i punti raccolti durante la fase regolamentare. Pertanto, coloro che saranno in gioco questo fine settimana saranno più che importanti.

Posizioni zona 3
Difensori (VR) 28; Sp. Belgrano (SF) 28; 9 luglio (R) 25; Le coppie 23; El Linqueño 22; Canale indipendente 18; Douglas Haig16; Difensori (P) 12; Ginnastica (CdU) 10.

Il prossimo: il 18
Sp. Belgrano (SF)-Defensores (VR)

Douglas Haig contro Las Parejas

Independiente CH contro 9 de Julio de Rafaela

Ginnastica (CdU) vs Difensori (P)

Libero: Il Linqueño.

Regime di retrocessione

UN) Una volta terminata la Prima Fase della Fase di Riconvalida, verrà predisposta la Tabella Generale dei Punteggi per zona (si determinano sommando i punti ottenuti nella Prima Fase e nella Prima Fase della Fase di Riconversione), le due con il punteggio più basso da ciascuna delle zone scenderà al Torneo Regionale Dilettantistico Edizione 2025 (Totale: 4 squadre). (RICORDIAMO CHE SANSINENA ELIMINATO DAL TORNEO ED E’ ANNOTATO TRA GLI ELIMINATI).

In tutti i casi di parità di punti di due o più società ai fini della determinazione delle retrocessioni si disputeranno incontri definitivi tra le stesse, secondo quanto previsto dall’art. 111 del Regolamento Generale dell’AFA.

Se qualcuno dei club che occupano la 1a e la 6a posizione al termine di questa fase in ciascuna delle zone è incluso nel regime di retrocessione, non potrà partecipare alla Seconda Fase.

Se si verifica questa situazione, le posizioni saranno occupate dai club che occupano le posizioni successive nella rispettiva zona in modo correlativo durante questa fase.

Seconda fase

Sarà composto dai dodici (12) club classificati della Prima Fase e dai quattordici (14) club della Seconda Fase (Totale: 26 club).-
Si giocherà ad eliminazione diretta in doppia partita, una in casa.
Ai fini delle gare, le società partecipanti alla Seconda Fase saranno così numerate:

La posizione n.1 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al terzo posto della Seconda Fase, avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n.2 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al terzo posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n.3 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al quarto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n. 4 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al quarto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n.5 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al quinto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n.6 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al quinto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n.7 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al sesto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n.8 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al sesto posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n.9 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al settimo posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n. 10 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al settimo posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n. 11 verrà assegnata alla società che tra le due classificate all’ottavo posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n. 12 verrà assegnata alla società che tra le due classificate all’ottavo posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
La posizione n. 13 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al nono posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più alto.
La posizione n. 14 verrà assegnata alla società che tra le due classificate al nono posto della Seconda Fase avrà ottenuto il punteggio più basso.
Nota 1: In caso di parità di punti per stabilire le posizioni dal 1° al 14°, verrà applicata la seguente metodologia di spareggio:
1. Maggiore differenza reti.
2. Maggior numero di goal segnati.
3. Maggior numero di gol segnati da ospite
4. Disegna
Ai fini delle gare le società partecipanti alla Prima Fase saranno così numerate:

La posizione n. 15 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al primo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 16 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al primo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
La posizione n. 17 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al secondo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 18 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al secondo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
La posizione n. 19 sarà assegnata alla società che, tra le due classificate al terzo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 20 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al terzo posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
La posizione n. 21 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al quarto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 22 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al quarto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
La posizione n. 23 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al quinto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 24 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al quinto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
La posizione n. 25 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al sesto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più alto.
La posizione n. 26 verrà assegnata alla società che, tra le due classificate al sesto posto della Prima Fase, avrà ottenuto in essa il punteggio più basso.
Nota 2: In caso di parità di punti per stabilire le posizioni dal 15° al 26° posto, verrà applicata la seguente metodologia di spareggio:
1. Maggiore differenza reti.
2. Maggior numero di goal segnati.
3. Disegna
Gli scontri saranno i seguenti:

1° con 26°
2° con 25°
3° con 24°
4° con 23°
5° con 22°
6° con 21°
7° con 20°
8° con 19°
9° con 18°
10° con 17°
11° con 16°
12° con 15°
13° con 14°
La 14a, 15a, 16a, 17a, 18a, 19a, 20a, 21a, 22a, 23a, 24a, 25a e 26a posizione sarà la squadra di casa nella prima partita.
I tredici (13) vincitori si qualificheranno per la Terza Fase.
Nel caso in cui la serie di incontri finisca al primo posto in parità di punti e al secondo per differenza reti, si qualificheranno per la Terza Fase nelle posizioni 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12 e 13.

Terza fase

Sarà composto dai tredici (13) club classificati della Seconda Fase, dal club perdente della Quarta Fase Finale e dai due (2) club perdenti della Terza Fase (totale 16 club).
Si giocherà un doppio incontro ad eliminazione diretta, uno per ciascuna sede.
Ai fini delle gare, le società partecipanti alla Seconda Fase saranno così numerate:

Il primo posto verrà assegnato alla società perdente della Quarta Fase Finale.
La posizione n.2 verrà assegnata alla società che, tra le due perdenti della Terza Fase, avrà ottenuto il miglior piazzamento nella Seconda Fase.
La posizione n.3 verrà assegnata alla società che, tra le due perdenti della Terza Fase, ha ottenuto il peggiore piazzamento nella Seconda Fase.
Nel caso in cui entrambi i club occupassero la stessa sede nella Seconda Fase, le posizioni saranno definite come segue:
1. Punteggio più alto
2. Differenza reti.
3. Maggior numero di goal segnati.
4. Maggior numero di gol segnati da ospite
5. Disegna
Le società della Seconda Fase occuperanno le posizioni dalla 4 alla 16, mantenendo l’ordine utilizzato nella Seconda Fase.
Gli scontri saranno i seguenti:

1° con 16°
2° con 15°
3° con 14°
4° con 13°
5° con 12°
6° con 11°
7° con 10°
8° con 9°
La 9a, 10a, 11a, 12a, 13a, 14a, 15a e 16a posizione sarà la squadra di casa nella prima partita.
Gli otto (8) vincitori si qualificheranno per la Quarta Fase.
Nel caso in cui la serie di incontri finisca al primo posto in punti e al secondo per differenza reti, si qualificheranno per la Quarta Fase nelle posizioni 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 e 8.

Quarta fase

Sarà composto dagli otto (8) club vincitori della Terza Fase.
I club mantengono l’ordine della Terza Fase.
Si giocherà ad eliminazione diretta, in doppia partita, una per ciascuna sede.
Gli scontri saranno i seguenti:

1° con 8°
2° con 7°
3° con 6°
4° con 5°
La 5a, 6a, 7a e 8a posizione fungeranno da squadra di casa nella prima partita.
I quattro (4) vincitori si qualificheranno per la Quinta Fase.
Nel caso in cui la serie di incontri finisca al primo posto in punti e al secondo per differenza reti, si qualificheranno per la Quinta Fase nelle posizioni 1, 2, 3 e 4.

Quinta tappa

Verrà integrato con i quattro (4) club classificati dalla Quarta Fase.
Si giocherà un doppio incontro ad eliminazione diretta, uno per ciascuna sede.
I club mantengono l’ordine stabilito nella Quarta Fase.
Gli scontri saranno i seguenti:

1° con 4°
2° con 3°
La 3a e 4a posizione giocheranno in casa nella prima partita.
I due (2) vincitori si qualificano per la Sesta Fase.
Nel caso in cui la serie di incontri finisca al primo posto in punti e al secondo per differenza reti, si qualificheranno per la Sesta Fase nelle posizioni 1 e 2.

Sesta tappa

Sarà composto dai due (2) club vincitori della Quinta Fase.
I club mantengono l’ordine utilizzato nella Quinta Fase.
Si giocherà un doppio incontro ad eliminazione diretta, uno per ciascuna sede.
Lo scontro sarà il seguente:

1° con 2°
La 2a posizione fungerà da locale nella prima partita.-
Il vincitore si qualificherà per una partita promozionale con un club della AFA Primera B Metropolitana, per la promozione in AFA B Nacional 2025.
Nel caso in cui la serie di incontri finisca al primo posto in punti e al secondo posto per differenza reti, la posizione 1 si qualificherà per la partita promozionale.

Fonte: IL MERCOLEDÌ /ALZATA DEGLI INTERNI

Questa nota è possibile grazie al contributo dei nostri lettori

Unisciti alla comunità El Miércoles attraverso un contributo finanziario mensile affinché possiamo continuare a fare giornalismo libero, cooperativo, incondizionato e autogestito.

Lascia il tuo commento

Commenti

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV San Bernardino Assistance League premiata dal distretto scolastico unificato – Excelsior California
NEXT Questo venerdì aprirà i battenti il ​​Salone d’Arte Astratta III Díaz Peláez