Neuquén e Río Negro firmano un accordo per riattivare il treno nell’Alto Valle

Neuquén e Río Negro firmano un accordo per riattivare il treno nell’Alto Valle
Neuquén e Río Negro firmano un accordo per riattivare il treno nell’Alto Valle

I governatori di Neuquén e Fiume neroRolando Figueroa e Alberto Weretilneck, hanno firmato un accordo per il riattivazione e ammodernamento del Treno della Valle nella regione. Questo accordo mira a rivitalizzare i servizi passeggeri e merci sulle tratte Cipolletti – Neuquén; Villa Regina-Plottier e altri corridoi strategici.

L’accordo prevede la costruzione, il rinnovamento e la manutenzione dell’infrastruttura ferroviaria sulle tratte Bahía Blanca – Cipolletti e Cipolletti – Zapala della Ferrovia General Roca, nonché l’ammodernamento delle stazioni e l’inserimento di nuovo materiale rotabile.

“Questo progetto non mira solo a migliorare la connettività e l’integrazione territoriale, ma anche a promuovere le economie regionali, creare occupazione e promuovere l’esportazione dei prodotti locali”, ha affermato il governo del Rio Negro.

Il governatore Alberto Weretilneck ha sottolineato l’importanza di questo accordo per la provincia di Río Negro, sottolineando che “questo accordo è un passo fondamentale per garantire un trasporto efficiente e sostenibile a beneficio dell’intera regione della Patagonia”.

Da parte sua, il governatore Rolando Figueroa ha sottolineato l’importanza del progetto per Neuquén, affermando che “la riattivazione del trasporto ferroviario è essenziale per lo sviluppo economico e sociale delle nostre province”.

L’accordo rientra nella politica di riattivazione ferroviaria, dichiarata di interesse pubblico nazionale dalla Legge 27.132, che promuove il rinnovamento delle infrastrutture e l’ammodernamento del sistema di trasporto ferroviario in Argentina.

L’attuazione di questo progetto sarà effettuata in modo coordinato tra le province e lo Stato nazionale, con l’obiettivo di garantire un trasporto razionale, sostenibile ed efficiente che contribuisca allo sviluppo della regione e al benessere dei suoi abitanti.

Con questo accordo, “Río Negro e Neuquén riaffermano il loro impegno per lo sviluppo regionale e il miglioramento della qualità della vita dei loro cittadini, segnando una pietra miliare nella storia del trasporto ferroviario in Patagonia”, si legge.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Sánchez condanna l’attacco a Trump: “Violenza e odio non hanno posto nella democrazia”
NEXT Trump ringrazia i servizi segreti e offre le condoglianze alla famiglia della vittima durante la manifestazione