Il momento scioccante della star del Liverpool Darwin Nunez salta tra la folla e inizia a tirare pugni nel disperato tentativo di salvare la sua famiglia dai tifosi colombiani “ubriachi”

La sconfitta dell’Uruguay contro la Colombia nelle semifinali di Copa América si è conclusa in modo estremamente brutto quando Darwin Núñez ha litigato con i tifosi sugli spalti.

L’attaccante del Liverpool, che ha avuto una serata frustrante davanti alla porta, è stato visto tirare pugni in video nelle scene dopo la sconfitta per 1-0.

Núñez è stato arrestato dalla sicurezza mentre attaccava i tifosi colombiani a Charlotte, nella Carolina del Nord, mentre sugli spalti sono stati visti anche José Giménez e Ronald Araujo.

Giménez ha detto In televisione si è poi detto che le famiglie dei giocatori, seduti molto vicini ai tifosi, erano state “travolte” dai tifosi e che i tifosi erano intervenuti per difenderli.

«È un peccato, non c’era nemmeno un poliziotto a controllare il posto. Dovevamo difendere la nostra gente, perché non riescono a controllare il consumo di alcol”, ha detto.

Darwin Núñez è entrato in tribuna e ha iniziato a litigare con i tifosi dopo la sconfitta dell’Uruguay contro la Colombia

In tribuna è salito anche Ronald Araujo dopo la sconfitta dell’Uruguay contro la Colombia a Charlotte

Núñez è entrato in azione dopo che un uomo che indossava una polo nera e uno stemma al collo ha iniziato a prendere a pugni un tifoso colombiano vicino dopo che un drink era stato lanciato ai giocatori colombiani.

Si è potuto vedere l’attaccante confortare la sua giovane figlia sul campo dopo il combattimento.

Si sono sentiti anche alcuni sostenitori gridare mentre lo sfortunato combattimento si svolgeva nelle vicinanze.

Vicino ai tifosi c’erano anche i giocatori uruguaiani Maximiliano Araujo e Sebastián Cáceres.

Anche le famiglie dei giocatori uruguaiani sono state scortate fuori dallo stadio attraverso un’uscita diversa per garantire la loro sicurezza, secondo il giornalista. Favian Renkel.

All’allenatore uruguaiano Marcelo Bielsa è stato chiesto delle scene post partita e ha detto che “non ha visto tutto”.

“Sono andato negli spogliatoi… i giocatori uruguaiani ringraziavano i tifosi uruguaiani per il loro sostegno”, ha continuato.

Núñez è stato chiamato in causa dopo che un tifoso colombiano aveva lanciato un drink in direzione dei giocatori uruguaiani.

Araujo, assente per infortunio, è stato visto scontrarsi con i tifosi sugli spalti.

Si è potuto vedere Nunez confortare la sua giovane figlia sul campo dopo la fine del combattimento.

Lo scontro è arrivato dopo una partita molto combattuta in cui la Colombia è riuscita a malapena a mantenere un gol di vantaggio per avanzare alla finale di Copa América contro l’Argentina.

In un’atmosfera infuocata allo Stadio Bank of America, la Colombia ha visto un uomo espulso, entrambe le squadre si sono comminate gravi falli e James Rodríguez è stato rimproverato dopo aver protestato furiosamente con l’arbitro.

Muñoz è stato espulso dopo aver ricevuto due cartellini gialli nel primo tempo, il secondo dei quali lo ha visto dare una gomitata a Manuel Ugarte.

Anche Luis Diaz del Liverpool è stato abbattuto in diverse occasioni, mentre l’Uruguay si è scatenato sulle ire degli avversari quando si sono rifiutati di smettere di giocare con Richard Rios atterrato sull’angolo più lontano.

Alla fine è stato rimosso dalla scena in barella dopo aver tentato di proseguire.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Secondo un rapporto di Amnesty International, Dina Boluarte potrebbe essere indagata come diretta responsabile di gravi violazioni dei diritti umani
NEXT Il Comune lancia il portale web ‘Murcia al Instante’ per offrire informazioni in tempo reale