Le autorità utilizzano il GPS per monitorare i coccodrilli a Tamaulipas | Notizie dal Messico | Notizie dal Messico

L’imparziale / Messico / Coccodrilli

Le autorità di Tamaulipas stanno utilizzando dispositivi di localizzazione satellitare (GPS) per monitorare e comprendere meglio il comportamento e la distribuzione dei coccodrilli moreletii nella regione meridionale dello stato.

Le autorità di Tamaulipas stanno utilizzando dispositivi di localizzazione satellitare (GPS) per monitorare e comprendere meglio il comportamento e la distribuzione dei coccodrilli moreletii nella regione meridionale dello stato.

Di Brandon Espinoza

11 luglio 2024

Tamaulipas.- Nel tentativo di comprendere meglio il comportamento e la distribuzione dei coccodrilli moreletii nel sud di Tamaulipasle autorità locali hanno implementato l’uso di dispositivi di localizzazione satellitare (GPS). L’obiettivo principale di questa misura è conoscere i percorsi di viaggio di questi rettili, nonché le loro aree di nidificazione, per gestire adeguatamente la loro conservazione e gestione.

Eduardo Rocha Orozco, membro della Commissione per i parchi e la biodiversità di Tamaulipas (CPBT)ha condotto questa iniziativa nel corso del 2024, posizionando localizzatori satellitari su diversi esemplari, tra cui una femmina identificata come “H2″. Secondo Rocha Orozco, il monitoraggio continuerà finché non saranno raccolti dati sufficienti per eseguire un’analisi statistica dettagliata che dia risultati utili per la gestione della specie.

L’importanza di queste azioni si basa sul Standard messicano ufficiale NOM-059, che individua e tutela le specie a rischio nel Paese. Nel caso dei coccodrilli moreletii, si sta tentando di ricollocare questi animali Unità di gestione per il Conservazione della fauna selvatica (UMA)a causa della sua crescente interazione con le aree urbane durante le stagioni delle piogge e delle maree.

Distribuzione e caratteristiche del coccodrillo moreletii

Il coccodrillo della palude, Crocodile di Moreletiè una specie rinvenuta sul versante del Golfo del Messicoda Tamaulipas allo Yucatán, oltre ad essere presente in Belize e nel nord-ovest del Guatemala. Questa specie si distingue da altre come il coccodrillo di fiume e l’alligatore per il suo habitat e le sue caratteristiche biologiche specifiche.

Dato l’aumento della popolazione di coccodrilli nelle lagune di Ciudad Madero, Altamira e Tampico, Segretariato per lo sviluppo urbano e l’ambiente (SEDUMA) ha lavorato a stretto contatto con le autorità federali per monitorare e censire questi animali. La responsabile di SEDUMA, Karina Lizeth Saldívar Lartigue, ha sottolineato la necessità di trovare un equilibrio tra la conservazione della specie e la sicurezza della popolazione locale e dei visitatori.

Misure preventive e ricollocazione dei coccodrilli a Tamaulipas

Durante la prima settimana di luglio, un totale di 165 catture di coccodrilli nella regione, che sono stati trasferiti in aree sicure dopo essere stati catturati. Le autorità hanno evidenziato che le recenti piogge e il aumento dei livelli dell’acqua hanno causato un aumento degli avvistamenti di questi rettili, che aumenta i rischi per la popolazione che risiede in prossimità di specchi d’acqua collegati agli scarichi.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Pokémon Go Dawn of a New Discovery Regolazione del radar Scegli una missione di percorso
NEXT Nomadismo digitale in Argentina: una tendenza che offre opportunità di sviluppo urbano