Ultime notizie politiche, in diretta | Ángel Víctor Torres, sul trasferimento dei minori immigrati: “Il PP e Vox fanno una corsa pazza per vedere chi è meno favorevole” | Spagna

Ángel Víctor Torres, sul trasferimento dei minori immigrati: “Il PP e Vox fanno una corsa pazzesca per vedere chi è meno favorevole”

Il ministro delle Politiche Territoriali e della Memoria Democratica, Ángel Víctor Torres, ha denunciato che il PP e Vox “fanno una corsa folle per vedere chi è più favorevole”, rifiutandosi di riformare la Legge sull’Immigrazione per rendere automatico il trasferimento dei minori immigrati. quando le risorse dei territori di arrivo sono sopraffatte. In un’intervista a Cadena SER, ha affermato che la distribuzione volontaria concordata mercoledì di 347 minorenni è “una toppa” e ha invitato il PP ad approvare la riforma legislativa il prima possibile. In caso contrario, ha precisato che il Governo seguirà la “road map concordata con le Isole Canarie, Ceuta e Melilla” e avvierà l’iter parlamentare della riforma.

Alla domanda se offrirà i voti del PSOE delle Canarie nel caso in cui l’attuale presidente delle Canarie, Fernando Clavijo (CC), decidesse di rompere l’accordo di governo con il PP, ha risposto che “non è questo il problema che dovrebbe assorbire le nostre energie”. adesso, oggi dobbiamo convincere il PP a dire sì alla riforma” della legge sull’immigrazione, che considera una soluzione “immediata ed efficace” alla saturazione dei centri minori nelle regioni di arrivo, come le Isole Canarie, Ceuta e. Melilla, poiché significherebbe che entro 15 giorni i minori arrivati ​​verrebbero trasferiti in altre comunità se i centri di accoglienza fossero saturi.

La distribuzione volontaria di 347 minori approvata mercoledì alla conferenza di settore “è una toppa, e il PP lo sa” e inoltre non ha funzionato in altre occasioni, perché non tutti i bambini colpiti sono stati trasferiti. “[Las comunidades gobernadas por el PP] L’hanno approvato perché sembrava bello, sembrava solidale e non lo sono; Se lo sono, dovrebbero approvare l’iniziativa legislativa”, ha affermato.

Vista l’inefficacia dei trasferimenti volontari concordati negli altri anni, ha affermato che “l’unica soluzione è una chiara collaborazione [de las comunidades autónomas] e una soluzione, che è la modifica dell’articolo 35 della Legge sull’Immigrazione”. “Se il Pp volesse, lo faremmo adesso, entrerebbe in vigore a luglio”, ha affermato, denunciando che i popolari “tardano a ritardare la decisione” con varie scuse. Mercoledì il PP ha affermato di non conoscere il testo della riforma, ma Torres ha sostenuto di conoscere il piano da “settimane”. “Non è un argomento”, ha concluso.
Alla domanda su cosa farà il governo se il PP continua a rifiutarsi, ha detto di essere consapevole che se lo facesse con un decreto legge, bisognerebbe convalidarlo, quindi avrebbero bisogno dell’appoggio di altri partiti. Ma ha insistito per invitare il PP a collaborare, perché governa 12 comunità autonome.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Hanno presentato la campagna “Io freno per la fauna” per proteggere la biodiversità a Misiones
NEXT La Procura della Repubblica di Victorica ha lanciato un canale YouTube