Gli Stati Uniti installeranno proiettili a lungo raggio sul territorio della Germania

Washington, Stati Uniti

I governi degli Stati Uniti e della Germania hanno firmato un ampliamento del loro patto militare, nel quadro dei 75 anni dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO). L’accordo prevede che gli americani installeranno missili a lungo raggio sul territorio tedesco, con l’argomento della difesa dell’Europa. Il documento parla della consegna da parte degli Stati Uniti dei proiettili da crociera Tomahawk, dell’SM-6 e delle future armi ipersoniche a quel paese dell’Unione Europea. Il testo stabilisce che lo spiegamento delle nuove armi inizierà nel 2026.

Puoi anche leggere

La dichiarazione firmata da Germania e Stati Uniti chiarisce che verranno installate anche “armi ipersoniche in fase di sviluppo”.. L’obiettivo secondo entrambi i paesi è quello di trasportare armi che abbiano una portata maggiore rispetto ai missili che si trovano attualmente sul territorio europeo. Gli americani hanno aggiunto che “l’esercizio di queste capacità avanzate dimostrerà l’impegno degli Stati Uniti nei confronti della NATO e il suo contributo alla deterrenza integrata europea”.

Parallelamente, l’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico ha annunciato mercoledì che il percorso di ingresso dell’Ucraina nel patto militare è “irreversibile”.. Il vertice dell’Alleanza nella città di Washington è stato caratterizzato dalla necessità che il presidente americano Joe Biden dia prova di fermezza e forza, nel bel mezzo di una campagna elettorale che lo mostra indebolito. Molti degli annunci democratici potrebbero non portare a nulla se Donald Trump vincesse.

Paese Da notare che nella dichiarazione congiunta dei paesi membri della NATO l’accento è stato posto sul sostegno all’esecutivo di Kiev. I paesi membri dell’organizzazione hanno deciso di assicurare al regime ucraino che potrà unirsi all’alleanza quando finirà la guerra con la Russia.. Gli Stati Uniti e i loro alleati si sono inoltre impegnati a inviare aiuti per un valore di almeno 40 miliardi di dollari al territorio ucraino nel 2025.

Il logo della NATO per il suo 75° anniversario in un evento tenutosi nella città di Washington negli Stati Uniti. / Andrea Harnik

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Catturano due nuovi membri della rete del traffico di droga ad Alcázar
NEXT Perdita di olio controllata da Ancap