Radio Nacional Bahía Blanca è rimasta senza direttore

Radio Nacional Bahía Blanca è rimasta senza direttore
Radio Nacional Bahía Blanca è rimasta senza direttore

10:55 | 24/04/2024

Il signor Damiano Sheperd cessa oggi di essere direttore di Radio Nacional Bahía Blanca, incarico che aveva assunto nel marzo 2020.

La notizia è stata comunicata dallo stesso Sheperd sulle sue reti: “Si conclude in questo momento una delle esperienze giornalistiche più impegnative che ho dovuto affrontare. Ho ricevuto il telegramma che decreta la risoluzione del rapporto di lavoro con Radio Nacional”, ha postato su X.

Laureato in Comunicazione sociale e docente all’UPSO, l’ormai ex funzionario era stato anche a capo dell’Afsca (oggi Enacom) dal dicembre 2013 al gennaio 2016.

Membro dell’Unión por la Patria, il suo licenziamento avviene nel quadro dei cambiamenti che il governo di Javier Milei sta apportando alle diverse organizzazioni nazionali.

Ho ricevuto le newsletter di La Nueva gratuito

{{messaggio}} {{messaggio}}

Una particolarità nel caso di Radio Nacional è che, come indicato a questo mezzo, non ci sarà alcuna sostituzione nel ruolo di direttore ma la carica sarà abolita. E, ogni volta che si dovranno prendere decisioni operative, queste verranno prese dalla direzione delle stazioni della città di Buenos Aires.

La decisione sulla radio pubblica fa parte del processo di riduzione dei media statali intrapreso dall’amministrazione Milei. In questo senso, uno degli esempi emblematici è stata la chiusura dell’Agenzia Télam, avvenuta all’inizio del mese scorso.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT David Gilmour critica senza filtri il documentario Get Back: cosa ha detto