El Indio Solari ha definito Milei “pazza” e Lilia Lemoine ha criticato l’artista per la morte di Olavarría

El Indio Solari ha definito Milei “pazza” e Lilia Lemoine ha criticato l’artista per la morte di Olavarría
El Indio Solari ha definito Milei “pazza” e Lilia Lemoine ha criticato l’artista per la morte di Olavarría

Questa domenica si è verificato un forte crossover mediatico tra l’artista Carlos “Indio” Solari e la rappresentante nazionale de La Libertad Avanza Lilia Lemoine. Il cantante Ha chiamato Javier Milei “pazzo” e ha assicurato che “non vi è alcuna possibilità che il suo governo finisca bene”. Il deputato ha raccolto la sfida, ha difeso il presidente e ha criticato l’ex leader di Los Redondos per le due morti avvenute durante il suo ultimo recital con Los Fundamentalists a Olavarría, nel marzo 2017.

In dichiarazioni alla rivista digitale El Cohete a la Luna, l’artista ha affermato questo Non avrebbe mai pensato che “un ragazzo con una motosega” potesse essere capo di Stato e “passerà tutti i filtri”.

“Ciò che mi sorprende è che le persone che hanno completato la scuola secondaria credono che dovremmo dare più tempo a questo ragazzo. Non bisogna essere stupidi, solo un ragazzo che ha studiato al liceo può rendersene conto quando ti vede parlare o ascoltare le cose che dice il suo portavoce”, ha sottolineato.

Secondo Solari, Milei “mostra uno stato di esaltazione al limite” in quasi tutte le sue apparizioni e “gli dà l’istrionismo che nessuno gli dà”, come nella sua visita in Israele, quando si recò al Muro del Pianto e “fece un esagerando.”

Ore dopo, Lemoine è stato consultato sulle dichiarazioni di Indio sul segnale televisivo TN e lo ha aspramente criticato. “El Indio Solari parla di persone che hanno finito il liceo. Se non hai finito il liceo e non sai ragionare, non voti? “Si considera una sorta di modello intellettuale in grado di screditare le persone che non hanno finito il liceo?”, sbottò.

E poi ha aggiunto: “Indio Solari dovrebbe tenere la bocca chiusa perché all’ultima recita sono morte due persone a causa della sua irresponsabilità. Ci sono stati feriti e due morti. Così Indio Solari, che parla di appendere il presidente a testa in giù in piazza, discrimina chi non ha finito le scuole superiori. In altre parole, se qualcuno finisce l’università, è ancora più intelligente”.

«Dà del pazzo al presidente», è intervenuto l’autista Franco Mercuriali. «Questa è la cosa meno importante, perché al liceo lo chiamavano pazzo, e uscirà il suo libro il 22 maggio, il giorno del pazzo; A me non sembra. Ma questo tizio, responsabile della morte di due persone durante il suo ultimo concerto, e che manca di rispetto a tutte le persone che non hanno finito il liceo, all’improvviso ha parlato in tono da colpo di stato, penso che questo ragazzo debba spiegarsi“ha aggiunto il legislatore libertario.

“Le persone così hanno un ruolo finché non la appenderanno a testa in giù in un quadrato, Non so se i nostri lo hanno già fatto e non ci è andata bene. È difficile togliere il potere ai potenti”, aveva detto Solari di Milei nella stessa intervista.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Quali sono i migliori gruppi della British Invasion
NEXT I lavoratori della Radio Nacional Bariloche chiedono un abbraccio simbolico per l’emittente