Bruce Dickinson (Iron Maiden) ricorda di aver trovato le cover dei Judas Priest “confuse” e del momento in cui ne rimase affascinato

25 maggio 2024 16:40 Inserito da Editoriale –

Non capita tutti i giorni di avere l’opportunità di sentire l’opinione del cantante di Bruce Dickinson degli Iron Maiden sulle grandi copertine della storia. Se ci hai già offerto un piccante ritorno all’album “Sabbath Bloody Sabbath” dei Black Sabbath o la sua sorprendente rivelazione su “Potenza” tramite AC/DCora si prende cura di Giuda Sacerdotequindi evoca il momento in cui si è appassionato a loro, così come quelle copertine che gli sembravano “confuso”.

Nel video pubblicato da Qobuz in quale Dickinson ha recensito i suoi album hard rock e heavy metal preferiti, inclusa questa riflessione su una pietra miliare come “Acciaio britannico” Di Giuda Sacerdote: “Che altro si può dire? È una delle sue migliori cover. Avevano un mix… Le loro copertine mi confondevano. Ho pensato: “Cos’è questo?” Come accade in ‘Point Of Entry’. Ho pensato: “Ma cos’è questo?””.

Questa ambiguità non esisteva nel caso della copertina di “Acciaio britannico”: “In tal caso sai già di cosa si tratta. Ovviamente è un disco metal. Ha un vantaggio. Ha qualcosa. Ho iniziato davvero ad appassionarmi ai Priest quando sono stato in tour con loro. Quindi sono arrivato piuttosto tardi… voglio dire, sapevo chi erano, con “Sad Wings Of Destiny” e tutto il resto, ma ho iniziato a capire veramente di cosa si trattassero quando sono stato in tour con loro con i Maiden, e quello è stato nel tour di “Screaming For Vengeance”. Dio, che record. E tutto quanto sopra. Ad Adrian piacevano davvero i Priest, più di me, ma quando li ho visti dal vivo, ho pensato: “Sì, questi ragazzi sono davvero fantastici”.”.

Bruce Dickinson da solo, appunto, sarà uno dei nomi che compariranno sul cartellone di Resurrection Fest per il 2024 con Megadeth, Corey Taylor, Alice Cooper, Bring Me The Horizon, Avenged Sevenfold, Babymetal o Machine Head alla testa. Puoi trovare le voci su il sito ufficiale del Resurrection Fest.

PER LEGGERE DI PIÙ:

Redazione
Redazione

Ultime voci editoriali (vedi tutto)

Tag: a loro, Bruce Dickinson, confuso, Iron Maiden, Judas Priest, momento, MR2022, copertine, ricorda, sono rimasto affascinato

Classificato in: Attualità, Notizie

Questa voce è stata scritta da Editoriale

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT 31 maggio 2024 – Voz Populi, programma completo