Da Mick Jagger e Keith Richards a Paul McCartney e Bob Dylan, il gruppo selezionato di musicisti che rifiutano di ritirarsi

Da Mick Jagger e Keith Richards a Paul McCartney e Bob Dylan, il gruppo selezionato di musicisti che rifiutano di ritirarsi
Da Mick Jagger e Keith Richards a Paul McCartney e Bob Dylan, il gruppo selezionato di musicisti che rifiutano di ritirarsi

Ascoltare

Vivi velocemente, muori giovane e lascia un bel cadavere. La frase, resa popolare da John Derek nel film del 1949 Il crimine non paga, fu usato più di una volta agli albori del rock and roll per riferirsi alla natura fugace con cui le sue stelle sembravano destinate a svanire. E sebbene gli esempi abbondano a sostegno di questa teoria, la verità è che la pratica ha dimostrato che molti dei suoi maggiori esponenti non solo hanno oltrepassato con successo il tacito confine della 27 Circolo, ma sono ancora in corsa e con notevole vitalità cinque o sessant’anni dopo l’inizio della loro carriera. Per uno strano scherzo del destino, una musica nata come risposta a un’esigenza di un pubblico giovane ha oggi i suoi maggiori esponenti ultrasettantenni e addirittura ottantenni.

Paul McCartneyche martedì scorso si è svolta 82 anni, continua nelle tappe di gara e di tournée in tutto il mondo. Il Beatle tornerà in Argentina per la quinta volta in ottobre, e lo farà come fa da più di tre decenni da quando ha intrapreso il suo primo tour mondiale da solista: conducendo uno spettacolo di tre ore che lo ha come protagonista esclusivo passando dal basso alla chitarra e da lì al pianoforte per rivedere in gran parte le canzoni dei Beatles, ma anche brani della sua discografia solista e come frontman dei Wings. Il suo ex compagno di band, Ringo StarrQuello compirà 84 anni Anche a luglio non getta la spugna: il musicista all’anagrafe Richard Starkey ha pubblicato il mese scorso Ragazzo storto, un nuovo EP, con la chitarra di Nick Valensi, dei The Strokes. Inoltre, questo mese il batterista riprenderà il tour con la sua All Starr Band, il supergruppo da lui creato 35 anni fa con un cast di colleghi a rotazione e che nella sua attuale incarnazione comprende diversi musicisti che hanno varcato la barriera degli anni settanta, come Edgar Inverno (74); Hamish Stuart, ex chitarrista di McCartney e membro degli Average White Band, e Colin Haydi Men at Work (a fine mese compirà 71 anni).

E se si tratta di rivalità amichevoli, il Pietre rotolanti Non hanno nemmeno paura dei numeri. Alla band più longeva nella storia del rock and roll (62 anni e oltre, senza alcuna interruzione di rilievo per tutto quel tempo) né alla perdita di Charlie Watts, il suo storico batterista, nel 2021, ha fermato la sua marcia. I loro Satanic Majesties non solo hanno registrato un nuovo album in studio in trio (Diamanti di Hackney, a cui partecipa anche McCartney come bassista ospite), ma anche quest’anno hanno affrontato la prima tappa di un tour mondiale che si vocifera potrebbe fare tappa in Sud America la prossima estate. Le età? 80 nel caso di Keith Richards e Mick Jagger e 77 per Ron Wood. Il chitarrista, entrato negli Stones nel 1976, divenne noto per aver fatto parte dei Faces, la band con cui divenne famoso. Rod Stewartche è in tournée in Europa appena un anno dopo aver compiuto ottant’anni.

Su un percorso simile, Bob Dylan Inoltre non sembra interessato ad avviare le procedure per il pensionamento. A 83 anni, l’autore di “Like a Rolling Stone” sembra aver preso alla lettera il nome del tour da lui ideato negli anni Ottanta, intitolato The Never Ending Tour, ed è per questo che prosegue nella sua carriera. La loro prossima avventura è l’Outlaw Fest, un festival itinerante nello stile del primo Lollapalooza, solo con una griglia in cui le età sono diverse, dato che anche i suoi atti principali sono Robert Pianta (75)stella dell’R&B Mavis Staplesche celebrerà il suo 85esimo a luglio e Willie Nelsonche rimane in condizioni ottimali a 91.

Del fenomeno fanno parte anche gli ex membri dei Pink Floyd. L’anno scorso, Roger Waters Fu il primo artista ad esibirsi sul palco del River Plate all’età di 80 anni, mentre a 78 la sua ex compagna David Gilmour pubblicherà un nuovo album a settembre, Fortuna e strano, con il quale andrà in tournée in Europa e negli Stati Uniti. In un profilo più basso, il batterista Nick Mason, che ha attraversato anche otto decenni, mantiene viva l’eredità di Floyd con i Saucerful of Secrets di Nick Mason, una band con cui recensisce i primi due album del gruppo. Altri compagni di cucciolata, come Roger Daltrey E Pete Townshend (rispettivamente 80 e 79 anni) hanno scelto di fare Uscita attraverso il forum e chiusero silenziosamente gli Who, la band che sapevano guidare per quasi sessant’anni. Altri, come il pioniere Dion Di Muccisi sono ritirati dalle scene ma continuano a registrare periodicamente.

Anche per la musica pesante non ci sono limiti. Nelle ultime settimane, un video di CA CC in cui il chitarrista Angus Giovane (il più giovane della lista, a “soli” 69 anni) appare mentre suona il suo strumento dal vivo sotto una pioggia atroce durante uno spettacolo a Monaco. Coloro che non accusano ricevuta sono i loro colleghi di Viola profondoche hanno Ian Gillan dare la voce a 78 anni (la stessa età del bassista Roger Glover) e il batterista Ian Pace spingendo le toppe solo tre anni più giovane. Un altro esempio? L’attuale formazione di Giuda Sacerdoteche annovera tra le sue fila tre membri classici (Rob Halford, Ian Hill e Glenn Tipton)di età compresa tra 72 e 76 anni. Un’altra opzione valida sembra essere quella annunciata Bacio l’anno scorso dopo il presunto ultimo spettacolo della sua carriera (dopo così tante finte è difficile credere quando diventerà serio), che contemporaneamente includeva l’annuncio della sua carriera per i posteri sotto forma di avatar digitali.

Ancora una volta nel campo del rock classico vale la pena sottolineare la figura di Neil Young. Il musicista canadese rimane attivo su tutti i fronti possibili: recuperare registrazioni perdute dal suo archivio storico, registrare nuovi album (da solo, accompagnato dai Crazy Horse o Promise of the Real, la sua ultima band) o portare con sé una chitarra elettrica per ricordare al mondo perché è stato battezzato come il Padrino del Grunge, tutto questo a 78 anni. Solo pochi mesi più vecchio, a 79 anni, John Fogerty Inoltre non sembra avere alcuna intenzione di fermarsi, ed è così che il musicista ha programmato un tour negli Stati Uniti in cui mantiene viva l’eredità dei Creedence Clearwater Revival. Lungo la strada, Fogerty incontrerà sicuramente Trucco economicoche conta anch’esso membri di età compresa tra 71 e 75 anni e ha in programma date condivise con Journey e Def Leppard, due band che presto si uniranno a questo club.

Miguel Cantilo con la sua chitarra, in un’immagine del 2023Santiago Cichero/AFV

L’Argentina non è estranea a questo fenomeno. Da pochi giorni è disponibile sulle piattaforme digitali “El piquetero”, la prima anteprima del nuovo album dei Pedro e Pabloil duo composto da Miguel Cantilo e Jorge Durietz, entrambi 74 anni. Con un anno in più, Litto Nebbia non solo ha celebrato i cinque decenni del suo album Morte nella cattedralema manifestò la sua validità anche con i due volumi dell’ Stagione 75un doppio album in due puntate dove è presente anche una canzone tributo all’amico Morris81. Dopo aver attraversato mille tempeste e aver apprezzato pubblicamente la fragilità che l’attraversa, Charlie Garcia può dire a 73 anni che gli è rimasto ancora un po’ di buon senso, e la prova è la veglia in cui vivono i suoi fan aspettando il ritardo La logica dello scorpione. Per la sua parte, Roque Narvaja Inoltre rimane costantemente attivo alla stessa età e ha fatto del turismo il suo habitat naturale per presentarsi in tutto il paese. Mare di tranquillitàil loro ultimo album per ora.

Un altro pioniere del rock argentino, Ettore Starc, è ancora valido anche con un formato atipico. sotto il nome Storie in concertoil chitarrista degli Aquelarre si presenta spesso in un locale palermitano che unisce il format dell’intervista a quello dello spettacolo dal vivo, che nella sua ultima edizione prevedeva la partecipazione di Ciro Fogliatta E Alfredo Toth. Il primo ha fatto una serie di presentazioni allo Strummer, mentre l’altro mantiene viva l’eredità di GIT dal vivo con il suo partner musicale Pablo Guyot, con il quale ha anche forgiato un duo di produzione in studio di successo. E se si tratta di produttori, è impossibile escluderli dalla lista Gustavo Santaolallache a 72 anni si ritrova a fare musica per il videogioco L’ultimo di noi e anche dirigere artisticamente tre delle canzoni Novel’album più recente dei Massacre.

E anche se a prima vista i nomi possono sembrare pochi, l’elenco comincia ad allungarsi man mano che si passano in rassegna i pilastri del rock locale: David Lebon (71) ha realizzato la sua prima Movistar Arena il mese scorso, mentre Skay Beilinson (72) ha fatto lo stesso al Luna Park poche settimane fa. L’età sembra essere solo un numero per Willy Quiroga, che a 84 anni continua ad esibirsi dal vivo con il canzoniere Vox Dei, mentre il suo ex compagno Ricardo Soulé, di dieci anni più giovane, fa lo stesso con la sua band di supporto, La Bestia Emplumada. E quello che ha anche presentato in anteprima una band lo è stato Victor “Vitico” Bereciartúache dopo un decennio e mezzo con Viticus, è ora alla guida di una selezione di luminari dell’hard rock chiamata Los Leones, con i quali intraprenderà anche la missione di ri-registrare le canzoni di ruote metallichel’album storico di Riff.

Vitico lancia quest’anno un nuovo progetto

In Questo è l’Hardcoreil sesto album in studio dei Pulp, Jarvis Cocker incluso il seguente commento nel suo opuscolo: “Va bene crescere, basta non invecchiare. “Ammettilo, sei giovane.” Il rock è nato per parlare ai giovani e lo ha fatto per decenni. Se oggi un adolescente non si sente interpellato, forse è dovuto al fatto che molti dei suoi esponenti hanno l’età dei loro nonni, per quanto sia vero che questi anziani possono dire con orgoglio di essere stati in giro per mezzo secolo e più di validità artistica, cosa di cui non molti potranno vantarsi in futuro.

Conosci il progetto Trust
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Ed Sheeran annuncia un concerto a Madrid nel maggio 2025