5 tour imperdibili per i fan dei Beatles

5 tour imperdibili per i fan dei Beatles
5 tour imperdibili per i fan dei Beatles

07:25 PM

Durante tutto l’anno, i fan più assidui di solito hanno diverse date per celebrare i Beatles.

Ma di tutte queste date, ce ne sono tre che risaltano:

Dal 2001 il 16 gennaio è la Giornata internazionale dei Beatles riconosciuta dall’UNESCO.

Il 6 luglio, che fu il giorno in cui, nel 1957, John Lennon e Paul McCartney, i due fondatori e membri, si incontrarono insieme a George Harrison e Ringo Starr, di quella che è considerata “la migliore band britannica della storia”.

Potresti essere interessato: perché Taylor Swift non è paragonabile ai Beatles?

E il 10 luglio, precisamente nella stessa data ma nel 1964, il gruppo fece un trionfale ritorno a Liverpool (Inghilterra), dopo una tournée negli Stati Uniti, per girare la commedia musicale Una notte di una giornata durascritto da Alun Owen e interpretato dai quattro musicisti, e ispirato dalla canzone, scritta da Lennon con lo stesso nome, nata da un commento di Starr, come da lui stesso raccontato:

“Stavamo svolgendo un compito su cui avevamo lavorato tutto il giorno e la notte. Mi è venuto in mente che era ancora giorno e ho detto: “È stata una giornata dura…” e mi sono guardato intorno e ho visto che era buio e ho detto: “… sera!” (…notte!). Si arriva così al titolo Una notte di una giornata dura (Una notte di una giornata dura)”.

Ma la cosa più sorprendente è che la Beatlemania trascende queste date speciali e durante tutto l’anno sono milioni i turisti che viaggiano attratti dai luoghi che hanno segnato le tappe più significative nella storia di questo fenomeno musicale.

Quindi, pensando a loro, Civitatis, la piattaforma leader per la prenotazione di attività, tour ed escursioni in spagnolo in tutto il mondo, ha condiviso una serie di escursioni emblematiche e imperdibili ispirate al percorso della band.

Per saperne di più: Meritato! Sam Mendes dirigerà quattro film biografici sui Beatles

Tour dei Beatles a Liverpool

Questa esperienza ti invita a visitare i luoghi in cui si sono incontrati e hanno mosso i primi passi, oltre a scoprire aneddoti e segreti della band di maggior successo del pianeta.

L’attività inizia presso la stazione ferroviaria della città inglese di Liverpool e da lì si intraprende un circuito attraverso luoghi iconici come le case dove i quattro musicisti sono nati e hanno trascorso la loro infanzia, passando per Strawberry Fields e le scuole dove si sono formati .

Poi, ricordando le loro canzoni più famose, raggiungiamo Penny Lane, la strada più fotografata grazie all’indimenticabile canzone dedicatale dal gruppo, e visitiamo l’esterno della chiesa di San Pietro, dove si incontrarono Giovanni e Paolo. Il tour culmina in Mathew Street, la strada che ospita il famoso club The Cavern, dove le quattro star hanno tenuto 300 concerti.

Tour dei Beatles a Londra

Il circuito invita a scoprire il passaggio dei Liverpool Four attraverso Londra e visita Cambridge Circus, il quartiere dove nacque la “Beatlemania”, il teatro e le discoteche dove divennero famosi Paul, John, Ringo e George, il mercato di Carnaby Street dove diedero il loro ultimo concerto, il tempio dove George Harrison iniziò la sua ricerca spirituale, il luogo dove Paul McCartney incontrò Linda Eastman, la galleria d’arte dove John Lennon si innamorò di Yoko Ono, e le famose strisce pedonali di Abbey Road, tra le altre enclavi memorabili.

L’esperienza The Beatles Story a Liverpool

Si tratta di una mostra che riunisce tutto ciò che la band britannica rappresentava per la musica e la cultura in diverse stanze attraverso le quali i visitatori possono viaggiare verso la loro epoca d’oro e conoscere meglio la loro fulminea ascesa alla fama attraverso fotografie e souvenir unici, nonché mostre interattive e un’audioguida in spagnolo. Inoltre, potrai visitare la replica del Cavern Club con oggetti originali dei quattro musicisti e la Discovery Zone, un’area interattiva per i più piccoli.

Leggi anche: Pubblicano una nuova edizione di “Revolver”, l’album di punta dei Beatles

Il muro di John Lennon a Praga

Il tour notturno della città di Praga, oltre a visitare le strade principali e i monumenti della capitale ceca come la Torre della Città Vecchia e il Ponte Carlo da dove si può godere della suggestiva vista panoramica del Castello di Praga, prevede una sosta sul John Lennon Wall, un graffito mutevole e ogni giorno diverso per via delle dediche e dei dipinti che i fan del leggendario gruppo realizzano sul muro.

Tour gratuito del quartiere a luci rosse e del porto di Amburgo

In questo tour gratuito del quartiere a luci rosse e del porto di Amburgo sei invitato a scoprire una delle zone più alternative della città tedesca e scoprire i luoghi in cui i Beatles mossero i primi passi nel 1960, passando per i primi club, gallerie di arte e teatri, e termina in Beatles Square.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Jin dei BTS porta la fiaccola alle Olimpiadi di Parigi 2024: quando, a che ora e dove guardarle DAL VIVO? | bts
NEXT Celebrità mondiali partecipano al matrimonio del miliardario indiano Anant Ambani