Rosselli Amuruz: La Commissione Etica approva rapporto che lo tutela in caso di assunzione | Progressi del Paese | POLITICA

La Commissione Etica di Congresso approvato con 8 voti favorevoli, 5 contrari e 4 astenuti la relazione che raccomanda di proteggere Rosselli Amuruz da una possibile indagine per l’assunzione dell’entourage del suo socio, Paul García, al potere dello Stato.

Il documento respinge anche il caso dei presunti viaggi all’estero della deputata durante la settimana di rappresentanza. Si limita a dichiarare opportuno indagare su di lei per aver organizzato la festa di compleanno del suo partner, conclusasi con il delitto del comunicatore Enrique Tirado.

LEGGI ANCHE | Negli ultimi 22 anni ci sono stati 215 viaggi presidenziali fuori dal Paese | RAPPORTO

La parlamentare Ruth Luque (Cambio Democratico) si è espressa contro il rapporto e ha proposto di restituirlo alla Segreteria Tecnica affinché i casi archiviati possano essere nuovamente analizzati.

Tuttavia, la sua richiesta non ha avuto successo. La precedente interrogazione ha ottenuto 3 voti favorevoli, 12 contrari e 1 astenuto.

Guarda la sessione qui:

-

Rapporto Etico Caso Rosselli Amuruz

-

Rapporto Etico Caso Rosselli Amuruz

Il verbale di qualificazione dichiara opportuno indagare su di lei solo nel caso del compleanno del compagno e respinge le altre accuse.

Nota precedente

In ottobre, El Comercio rivelò che otto persone vicine a García lavoravano in uffici legati al legislatore o erano state assunte su sua richiesta.

Poco dopo, il 16 ottobre, la Commissione Etica ha approvato la denuncia d’ufficio per presunta violazione dell’etica parlamentare in tre casi. Il primo è negare di aver organizzato la festa a Lince, conclusasi con una persona deceduta; il secondo, la presunta assunzione di persone vicine a Paul García e il terzo si riferisce ai presunti viaggi all’estero che avrebbe effettuato durante la settimana di rappresentanza.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

-

PREV Visualizzazione dell’app AI lanciata su Android: con funzionalità nuove e aggiornate e nuove lingue
NEXT Ora è possibile inserire una password nelle conversazioni di WhatsApp