Ritorna Yoandys Lescay e anche le medaglie

Ritorna Yoandys Lescay e anche le medaglie
Ritorna Yoandys Lescay e anche le medaglie

Las Tunas.- Con una partecipazione inaspettata alla staffetta 4×100 metri che si è conclusa con il titolo e la medaglia d’argento nei 400 metri della IV Classica di Atletica Félix Sánchez, Yoandys Lescay è tornato in pista dopo un periodo di allenamento nella Repubblica Dominicana , sede dell’evento.

L’uomo di Las Tuscany ha corso l’ultimo tratto della staffetta cubana per sostituire Reynaldo Espinosa, che non ha potuto partecipare all’incontro di Bayaguana, nella provincia di Monte Plata, a causa di alcuni disagi. Lescay, insieme ad Anier López, Yaniel Carrero e Shainer Rengifo, ha fermato i timer a 38,81 secondi (s) per vincere la medaglia d’oro e lasciare una buona sensazione per la prossima Coppa del Mondo a staffetta. Intanto, al ritorno sull’ovale, il “colombiano” ha tagliato il traguardo al secondo posto con il tempo di 45.97, superato dal tempo di Alexander Ogando (45.84).

Oltre agli allori di Lescay, la rappresentanza cubana ha regnato nell’ettometro con gli ori di Yarima García (11.30) e Rengifo (10.04). Allo stesso modo, le onorificenze d’argento spettavano al collo di Roxana Gómez e Dainerys Haiti. Gómez ha percorso 400 metri in un tempo di 51,21 secondi e Haiti è balzato a 6,23 metri, entrambi con un vento in coda di circa +2,1 m/s.

Sul terzo posto del podio sono finiti Jocelyn Echazabal (13,11) nei 100 metri a ostacoli, il triplo saltatore Andy Hechavarría (16,55 m) e il quartetto femminile 4×100 metri (45,05 secondi).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Il Ministero degli Esteri cubano denuncia gli effetti del blocco statunitense contro la Cubana de Aviación – Escambray