Il giocatore dopo 1.400 ore a Elden Ring scopre la caratteristica chiave degli scudi, mentre il boss del nuovo DLC genera terrore

Un giocatore veterano di Elden Ring ha fatto una scoperta che potrebbe cambiare la strategia di molti altri, anche se probabilmente è nota ad alcuni. Dopo ben 1.400 ore investite nel gioco, l’utente con il soprannome PompousGoblin ha rivelato di aver aggiornato il suo scudo senza pensare che avrebbe avuto un grande impatto sulla sua difesa, cosa che tra l’altro lo ha fatto sentire “come un idiota”.


La rivelazione arriva in un momento opportuno, appena un mese dopo il lancio dell’espansione “Shadow of the Erdtree”, poiché mentre alcuni giocatori stanno mettendo a punto le loro build per affrontare le sfide della Terra delle Ombre, altri stanno iniziando nuovi giochi. In questo contesto, PompousGoblin ha portato alla luce un aspetto cruciale degli scudi che molti trascurano.

Puoi leggere: Il giocatore di Elden Ring scopre nuovi dettagli dell’Ombra dell’Erdtree dopo più di 600 ore e che era nascosta davanti ai suoi occhi

In un post di Reddit intitolato “Ho APPENA scoperto che il potenziamento degli scudi migliora la spinta della tua guardia. Mi sento un idiota”, dice il giocatore che inizialmente non considerava il miglioramento del suo scudo una priorità, dato che dava per scontato che ciò non influisse sull'”aumento della guardia”, una delle caratteristiche più importanti degli scudi. Tuttavia, avendo una grande quantità di “Pietre del fabbro”, decise di potenziarla e scoprì, con sua sorpresa, che aumentava “l’aumento della guardia”.


L'”aumento della guardia”, noto anche come “stabilità”, determina la quantità di resistenza consumata dai giocatori per blocco. Uno scudo con un migliore “impulso di guardia” ti consente di bloccare più attacchi senza rimanere senza resistenza. Ciò ha un impatto significativo sul metagioco, poiché i giocatori possono investire meno punti nell’aumento diretto della propria resistenza.


Sorprendentemente, molti giocatori sul subreddit non erano a conoscenza di questa meccanica, e alcuni non sapevano nemmeno cosa fosse il “salto di guardia”. La comunità però è divisa. Alcuni credono che gli aggiornamenti degli scudi siano fattibili solo per pochi, come il popolare “Scudo d’ottone” di Elden Ring. Alla fine, come in molti aspetti del gioco, la decisione dipende dalla corporatura e dallo stile di gioco di ogni persona.


Elden Ring rivela un nuovo terrificante boss per il DLC

Gli sviluppatori di Elden Ring FromSoftware hanno rivelato un nuovo terrificante nemico che potrebbe essere uno dei boss che i giocatori dovranno affrontare nel prossimo DLC Shadow of the Erdtree. Il trailer di presentazione del DLC ha messo in mostra molte di queste creature, dai nemici minori ai boss finali. Da allora, sono stati rivelati ancora più nemici del DLC Elden Ring, dando ai fan una buona idea del tipo di avversari che possono aspettarsi di incontrare nel loro viaggio di ritorno nelle Between Lands.


Questi nemici sono stati rivelati attraverso i social media e l’ultima bestia rivelata per il DLC Elden Ring è una creatura con una veste, corna, una maschera d’oro e lame da lancio simili ai chakram. Si ipotizza che questa creatura sia uno dei boss che i giocatori affrontano nel DLC Elden Ring, sebbene sia anche possibile che si tratti di un nemico su scala più piccola. I fan lo scopriranno da soli quando potranno godersi il DLC il 21 giugno.



 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Oroscopo di Mhoni Vidente per oggi, lunedì 17 giugno
NEXT “Spero che sia vivo”, la drammatica richiesta dopo la scoperta di nuove impronte di Prestito Danilo Peña, il ragazzo scomparso a Corrientes