Brunelleschi, personalità artistica italiana – Periódico Invasor

Brunelleschi, personalità artistica italiana – Periódico Invasor
Brunelleschi, personalità artistica italiana – Periódico Invasor

Tratto da Másdearte.comCupola del Duomo di FirenzeNel periodo ricco in cui il Rinascimento fiorì nelle diverse varianti dell’arte in varie parti del mondo, in Italia si distinse e poi brillò Filippo Brunelleschi (1377-1447), che, grazie al suo talento, passò alla storia come architetto, orafo , scultore e inventore fiorentino.

Questo artista, catalogato dagli specialisti come “figura chiave del Rinascimento”, fu educato sulla linea paterna, date le sue conoscenze matematiche e scientifiche, e questi fattori gli permisero di intraprendere e scoprire – a quel tempo – l’arte. Rinascimento.

Devo evidenziare, secondo i dati tratti da Guaritoche “è dovuto a lui il fatto di formulare la prospettiva centrale”, come afferma nella sua opera Dalla foto (in spagnolo: De la Pintura) l’umanista genovese Leon Battista Alberti, intorno all’anno 1435.

È noto che la sua celebrità, ai suoi tempi, era legata ad una sua opera; Per gli intenditori, la più importante: la cupola del Duomo di Firenze. Le informazioni si basano sul fatto che, date le sue conoscenze ingegneristiche, seppe risolvere le difficoltà e i problemi per la realizzazione di detta opera, che continua ad essere una delle più ammirate da persone, specialisti e tecnici.

La costruzione della cupola terminò nel 1436. Secondo i dati forniti dal ricercatore Luis F. Blázquez, era la più grande della cristianità, pesava 37.000 tonnellate ed era alta quasi 100 metri. Si poteva vedere da qualsiasi punto della città e, se ciò non bastasse, pose in cima una lanterna di 16 metri.

Filippo ha brevettato “uno stile unico e personalissimo”, in cui la matematica, ovviamente, gioca un ruolo fondamentale; così come le proporzioni e, senza dubbio, “i giochi di prospettive”, afferma la fonte. In questo modo, in tutte le costruzioni nate dal suo prodigioso talento, le parti sono messe in relazione tra loro e con l’insieme attraverso formule matematiche.

Spiccano anche esempi di perfezione e armonia: la Cappella dei Pazzi e la Sagrestia Vecchia di Sal Lorenzo; All’elenco si aggiungono anche la Cappella Barbadori, Palazzo Pitti, la rotonda di Santa María de los Ángeles e la Basilica dello Spirito Santo. Altre costruzioni erano mura, castelli, fortezze e accampamenti.

Si distinse nella realizzazione di alcune sculture e oggetti prettamente metallici. È noto che costruì macchine teatrali per la rappresentazione dei miracoli.

Curiosità

• La caserma dello zuccherificio, nella sua storia secolare a Cuba, ha comportato tre varianti architettoniche. Secondo lo storico avilanese Miguel Lima Villar, si trattava della capanna-capanna (XVI e XVII secolo), della capanna aperta (gran parte del XVIII secolo) e della capanna patio (XVIII secolo e gran parte del XIX secolo).

• José Jacinto Milanés (1814-1863) fu un eccezionale poeta romantico. La sua vasta opera letteraria comprende opere teatrali, storie, poesie e leggende rilevanti.

• Gli amici di Internet sanno che la famosa frase Epoir si muova Significa Comunque si muove, ed è attribuito a Galileo Galilei, che fu costretto a ritrattare per aver proclamato, dopo Copernico, che la Terra ruotava su se stessa.

• Questa curiosità appartiene al mondo animale. Si può dire che il pipistrello si muove liberamente nell’aria, cioè vola bene e talvolta esegue piroette inimmaginabili. Ma quello che non può fare è guadagnare altezza da terra. Lo fa così. Beh, strisciare finché non ti imbatti in un posto che ha qualcosa con una certa altezza su un lato, che ti permette di saltare.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’Occidente autorizza l’uso delle armi concesse all’Ucraina per la sua difesa contro la Russia