L’Universidad Católica batte il Cobreloa e Fernando Zampedri raggiunge i 111 gol

L’Universidad Católica batte il Cobreloa e Fernando Zampedri raggiunge i 111 gol
L’Universidad Católica batte il Cobreloa e Fernando Zampedri raggiunge i 111 gol

Università Cattolica passato sopra Copperloa e lo ha picchiato 4-1 nel Stadio Santa Lauranella partita valida per il Data 14 del Campionato Nazionale.

I crociati erano al secondo posto, solo una unità dietro il leader dell’Universidad de Chileuna squadra che è sotto estrema pressione da parte di tutte le sue guardie e deve vincere questa domenica per allungare il divario.

Zampedri storico

Il capitano e il cannoniere Fernando Zampedri ha segnato due gola 35 e 52 minuti, con cui Ha raggiunto 111 conquiste nei suoi 5 anni con la maglia dell’UC.

Con questi obiettivi lo era sempre più vicino a diventare il miglior cannoniere dell’intera storia dell’Universidad Católica, essendo superata solo da Raimondo Infante (114) e Rodrigo Barrera (118).

Gli altri gol della partita sono stati segnati da Gonzalo Tapial’altra cifra del set, a 55 e 65. Cobreloa aveva aperto il conto ed era andato 1-0 all’inizio del 15 con un gol di Luis García, ma poi è scomparso dal campo.

Con questa vittoria, la squadra del brasiliano Tiago Nunes porta a quota 27 punti ed è ad un passo dalla capolista La U, che ha un duello in meno.

In data 15che si giocherà a fine mese a causa della sosta della Nazionale cilena, La Católica visiterà Coquimbo Unidos.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Rafforzare le capacità esportabili per lo sviluppo
NEXT Díaz-Canel visita una fregata russa ormeggiata all’Avana