iOS 18 rivoluzionerà la schermata iniziale dell’iPhone consentendoti di cambiare il colore delle icone delle app

iOS 18 rivoluzionerà la schermata iniziale dell’iPhone consentendoti di cambiare il colore delle icone delle app
iOS 18 rivoluzionerà la schermata iniziale dell’iPhone consentendoti di cambiare il colore delle icone delle app

Tutte le applicazioni dei social media possono essere di un colore oppure ciascuna app può avere il proprio colore.

iOS 18 non si distinguerà solo per l’intelligenza artificiale, ma anche per le funzioni di personalizzazione

Unisciti alla conversazione

La personalizzazione arriverà anche nella schermata principale di iOS 18, consentendo agli utenti di posizionare le icone delle app dove desiderano per la prima volta nella storia di iOS. Ma sembra che sarà molto di più, perché sarà anche possibile farlo cambiare i colori delle icone dell’applicazione.

Come indica Mark Gurman nell’ultima puntata della sua newsletter Power-On, iOS 18 arriverà con molte funzionalità di personalizzazionetra cui la possibilità di posizionare le icone delle app dove desidera l’utente, nonché di cambiare il colore delle sue icone, cosa che attualmente può essere fatta solo con l’app. Scorciatoie.

iOS 18 porterà cambiamenti storici alla schermata iniziale dell’iPhone

Marco Gurmann fornisce alcuni esempi di come gli utenti potrebbero implementare questa nuova funzionalità. Per esempio, tutte le app dei social media potrebbero essere blu e tutte le app bancarie potrebbero essere verdi. Sebbene il colore delle applicazioni possa variare a seconda dell’utente.

Al momento, Puoi modificare l’icona dell’applicazione solo tramite l’app Scorciatoie. Metti semplicemente il collegamento sulla schermata iniziale e assegnagli un’immagine. L’aspetto negativo di questo metodo è che non è un’applicazione vera e propria, ma piuttosto una scorciatoia. Ciò significa che funzionalità come i fumetti di notifica vengono perse.

Un’altra cosa da tenere presente è che in iOS 18 le icone possono essere posizionate anche dove preferisce l’utente, potendo lasciare degli spazi vuoti seguendo la griglia immaginaria che abbiamo attualmente. Così, le icone possono avere la propria posizione e colore. Senza dubbio, due cambiamenti che sembravano complicati da realizzare.

Ricordiamo che iOS 18 sarà presentato nel WWDC 2024 il prossimo 10 giugno, quindi mancano due settimane per fugare i dubbi. iOS18 includerà anche Funzionalità AI nelle app nativecosì come a assistente completamente rinnovatoche dovrebbe essere la base di tutte le novità e il principale protagonista del convegno.

Puoi seguire Andro4all su Facebook, WhatsApp, Twitter (X) oppure controlla il nostro canale Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.

Unisciti alla conversazione

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’Occidente autorizza l’uso delle armi concesse all’Ucraina per la sua difesa contro la Russia