Buona Giornata Mondiale di Dracula (+Foto)

Questo personaggio dell’orrore viene celebrato ogni 26 maggio e fino ad oggi ha ispirato numerosi registi, come il regista di cartoni animati cubano Juan Padrón, che ha dimostrato la sua maestria come illustratore e fumettista per consegnare al pubblico della sua terra una grande opera umoristica: Vampiri in L’Avana! (1985).

Stoker ha basato il suo romanzo horror gotico sul principe Vlad III di Valacchia, originario della Romania, che aveva il soprannome di Vlad l’Impalatore, perché era molto crudele e spietato con i suoi avversari e con le persone che lo tradivano, torturandoli nel peggior modo possibile. modo possibile.

L’opera letteraria racconta una storia horror immaginaria ambientata in Romania, in particolare nei Carpazi della Transilvania, e riflette la lotta tra il bene e il male, il presente e il passato.

Dracula o Nosferatu è un essere meschino, spietato e spregevole che diventa vampiro per perseguitare di notte le sue vittime e succhiarne il sangue con le sue immense zanne, in questo modo riesce a sopravvivere e ringiovanire.

Questa brillante fantasia è associata a diversi generi letterari come la letteratura sui vampiri, la narrativa horror e la narrativa gotica.

La storia ha affascinato gli amanti della parola scritta e diversi registi di tutto il mondo, dando vita a film, documentari e serie televisive come Hotel Transylvania (Stati Uniti, Genndy Tartakovsky, 2012) e Dracula: The Dark Prince (Romania, Pearry Reginald Teo , 2013).

Insieme a loro ci sono Dracula Untold (Stati Uniti, Gary Shore, 2014), In Search of Dracula (Regno Unito, Nathan Landeg, 2022), Dracula: The Original Living Vampire (Stati Uniti, Maximilian Elfeldt, 2022), tra gli altri titoli.

jha/amr

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT L’Occidente autorizza l’uso delle armi concesse all’Ucraina per la sua difesa contro la Russia