L’AFIP ha prorogato la presentazione di un modulo chiave fino al 30 giugno

L’AFIP ha prorogato la presentazione di un modulo chiave fino al 30 giugno
L’AFIP ha prorogato la presentazione di un modulo chiave fino al 30 giugno

Secondo Delibera Generale 5514/2022 pubblicata questo giovedì nella Gazzetta Ufficiale, questa modifica si applica a coloro ai quali è stato applicato un regime speciale di ritenuta alla fonte dall’Associazione argentina degli attori, rispetto alla remunerazione ricevuta dagli attori tramite detto agente.

Dipendenti in rapporto di dipendenza annualmente Dovranno presentare un modulo dove dichiareranno l’intero delle trattenute che devono essere detratte nella liquidazione annuale delle IRPEF effettuata dai datori di lavoro (ad esempio, spese mediche, stipendi corrisposti al personale delle abitazioni private)

Come dettagliato nella nuova delibera, l’importo determinato in predetta la liquidazione annuale verrà trattenuta o, se del caso, rimborsata, quando il primo pagamento viene effettuato dopo la data di detto regolamento o in seguito se non è sufficiente, e fino al 9 agosto 2024, compreso.

Parimenti dovrà essere segnalata e inserita la suddetta importazione.e fino ai termini stabiliti per la presentazione della dichiarazione giurata e iscrizione del saldo risultante che opera nel mese di agosto 2024, del Sistema di Controllo delle Ritenute (SICORE), previsto dalla Delibera Generale n. 2.233, sue modificative e complementari, segnalandolo nel periodo Luglio 2024 e iscrivendolo come la conservazione della data al 31 luglio 2024.

Vale la pena ricordare che nel corso del 2023, due decreti che hanno ridotto l’imposta sul reddito dei lavoratori, ma questi decreti dovevano essere convalidati dall’Onorevole Congresso della Nazione affinché acquistassero forza di legge.

In questo contesto, le percezioni che i lavoratori hanno a loro favore le spese sostenute all’estero, Anche questi dovranno essere computati fino al prossimo 30 giugno.

“La modifica esposta viene effettuata con l’unico obiettivo di favorire i lavoratori. Altrimenti, i dipendenti in un rapporto di dipendenza dovrebbero pagare l’imposta non riscossa l’anno scorso”, spiega l’AFIP.

Guadagni: il motivo del cambiamento di presentazione

La modifica viene effettuata dopo il parere ottenuto al Senato dalla legge Basi laddove siano stabilite modifiche nella politica fiscale.

“In questo contesto, questa Agenzia ha adottato misure nel rispetto dei termini parlamentari per l’approvazione delle leggi, considerando, a sua volta, il loro impatto sulla liquidazione annuale di detta imposta”, si è affermato.

tasse-stipendi-calcolatrice-adeguamento-spese-afip-monotributo.jpg

La modifica è stata apportata dopo il parere del Senato sulla legge Basi che prevede modifiche in materia fiscale.

Depositphotos

Guadagno: quando la presentazione può essere fatta all’AFIP

Il termine per la presentazione del modulo 572 Web tramite SIRADIG-TRABAJADOR per l’adempimento da parte del sostituto d’imposta dell’obbligo di eseguire la liquidazione annuale del vincolo per detto periodo d’imposta, fino al 31 luglio 2024 compreso, corrispondente al periodo d’imposta 2023.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Attenzione! Crisi dell’ordine pubblico a Jamundí dopo l’esplosione di una motobomba nel centro della città
NEXT Una giovane cilena viene uccisa con un’ascia da un rumeno in Austria