Lionel Scaloni scommetterebbe su Julián Álvarez titolare per l’esordio della Nazionale argentina in Copa América

La Nazionale argentina darà il via questo giovedì sera alla Copa América 2024. La squadra guidata da Lionel Scaloni affronterà il Canada nella prima giornata della fase a gironi. La partita si giocherà nel lussuoso Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, davanti a un pubblico tutto esaurito.

Per quanto riguarda la formazione dell’esordio, Lionel Scaloni mantiene qualche dubbio in vista del match. Le ultime prove amichevoli sono servite per tirare le somme della partita, ma anche per analizzare diversi giocatori arrivati ​​un po’ colpiti o più indietro fisicamente. Ecco perché, Per questo debutto in Copa América 2024 ci sono diverse incertezze nelle ore precedenti.

I dubbi di Lionel Scaloni per l’esordio della Nazionale argentina vs. Canada

Sono diversi i dubbi e le incognite che ha la Nazionale argentina in vista della sfida contro il Canada. Sullo sfondo c’è un corpo a corpo tra Nicolás Otamendi e Lisandro Martínez per accompagnare Cuti Romero al centro della difesa. Inoltre Gonzalo Montiel e Nahuel Molina sono molto equilibrati e anche il terzino destro sembra non avere un titolare, almeno a inizio gara.

L’altro dubbio del tecnico argentino è in mezzo al campo. Enzo Fernández e Leandro Paredes sono in duello per il posto di centrocampista centrale. Tutto sembra far pensare che il romanista manterrà il titolo, almeno all’inizio della competizione. In più, c’è un’altra gara molto equilibrata tra Giovani Lo Celso e Alexis Mac Allister, nella quale prevarrebbe il centrocampista del Liverpool.

La decisione che Lionel Scaloni ha preso con Julián Álvarez

Nel corso della settimana si è parlato della possibilità che Lautaro Martínez giocasse dall’inizio contro il Canada. L’attaccante dell’Inter arriva a questo inizio di Copa América con una situazione attuale migliore nel suo club, dal punto di vista della continuità e dei gol segnati di recente.

Tutto, però, sembra indicare che Lionel Scaloni rinnoverà le credenziali e darà fiducia a Julián Álvarez. L’ex attaccante del River partirà titolare dall’inizio della Copa América e c’è un motivo chiaro: Julián dà all’Albiceleste una pressione elevata e una dinamica che non ha con Lautaro Martínez, molto più posizionale e più abituato a muoversi all’interno dell’area. Ecco perché il Ragno partirà dall’inizio e sarà accompagnato da Lionel Messi e Ángel Di María nel tridente offensivo.

La possibile formazione di Argentina vs. Canada

Con una squadra ancora non confermata e diversi dubbi in anteprima, Lionel Scaloni punterebbe sul classico 4-3-3 che gli sta dando buoni risultati, con i seguenti protagonisti: Emiliano Martinez; Nahuel Molina, Cristian Romero, Lisandro Martínez o Nicolás Otamendi, Nicolás Tagliafico; Rodrigo De Paul, Enzo Fernández o Leandro Paredes, Alexis Mac Allister; Lionel Messi, Julián Álvarez e Ángel Di María.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Juan Loaiza: “I problemi relativi alla privacy dei dati dovrebbero far parte degli spazi pubblici di dibattito” | UAH