Gallardo è stato licenziato da Al Ittihad e ha ricevuto dure critiche

Louay Nazer, presidente della federazione calcistica araba, ha focalizzato le ragioni del licenziamento dell’allenatore argentino sulla sua lotta con Benzema e sugli scarsi risultati.

X.com

L’esperienza di Marcelo Gallardo dentro calcio Di Arabia Saudita ha concluso. Lo ha confermato il nuovo presidente della Al Ittihad, Louay Nazerin una conferenza stampa in cui ha spiegato che la partenza del tecnico argentino era dovuta al pessimo rapporto con l’attaccante francese Karim Benzemala grande stella della squadra, e i pessimi risultati.

Il contenuto a cui desideri accedere è esclusivo per gli abbonati.

sottoscrivere Sono già iscritto

benzema gallardo.jpg

Il presidente dell’Al Ittihad ha sottolineato il modo pessimo con cui, a suo avviso, Gallardo ha gestito il rapporto con Benzema, la grande stella della squadra.

“La scorsa stagione Gallardo ha commesso errori importanti chiedendo l’esonero di Karim Benzema. Ciò è del tutto inaccettabile per il progetto Al-Ittihad. Ho chiesto all’ufficio legale di studiare la questione e verranno prese le misure necessarie”, ha detto Nazer.

Va notato che la decisione di licenziare Gallardo è stata presa diverse settimane fa, anche se secondo vari media arabi la questione è stata ritardata a causa del risarcimento che dovrà pagare per “Muñeco” e il suo staff tecnico: una somma vicina ai 30 milioni di dollari per la rottura del collegamento, terminato il 30 giugno 2025.

Karim Benzema, il punto debole di Marcelo Gallardo

Il tecnico, proseguendo su questa linea, ha sottolineato che l’ex Pallone d’Oro e stella del Real Madrid è una parte fondamentale del club e ha smentito che possa emigrare in un’altra istituzione: “Non può andare all’Al Hilal, Gallardo è andato contro di molte delle nostre istruzioni e avevano richieste inaccettabili come la partenza di Benzema, parte essenziale del nostro progetto sportivo. Benzema, come ho già detto, non lascerà Al Ittihad e continuerà con noi”.

Arabo.jpg

“La scorsa stagione Gallardo ha commesso errori importanti chiedendo l'esonero di Karim Benzema. Ciò è del tutto inaccettabile per il progetto Al-Ittihad

“La scorsa stagione Gallardo ha commesso errori importanti chiedendo l’esonero di Karim Benzema. Ciò è del tutto inaccettabile per il progetto Al-Ittihad”, ha affermato Louay Nazer, presidente del club arabo.

Louay Nazer Ha anche rivelato che stanno cercando un successore per l’ex River e Nacional dell’Uruguay. “Abbiamo iniziato la ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione dopo aver deciso di rescindere il contratto e abbiamo due o tre opzioni per tre allenatori stranieri”, ha commentato.

Durante la sua direzione tecnica, Gallardo ha diretto la squadra 33 partite (15 PG, 4 PE e 14PP). Oltre ai risultati negativi, ha subito importanti sconfitte, come la finale della Supercoppa Saudita contro l’Al Hilal e l’eliminazione in semifinale della Coppa dei Campioni del Re, sempre contro l’Al Hilal.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Perché gli aggiornamenti software sono importanti
NEXT Julián Serrano, l’ex di Oriana Sabatini, è ricomparso dopo le nozze con Paulo Dybala: i post con la nuova fidanzata