MIR 2024: prime specialità vincenti

MIR 2024: prime specialità vincenti
MIR 2024: prime specialità vincenti

Con il Premio MIR 2024 avanzato e con solo due giorni rimasti per completare gli incarichi, il processo di quest’anno è già chiaro ‘vincitori’ del premio e Non sono Dermatologia, Chirurgia Plastica o Cardiologia. Sebbene siano esausti nelle prime posizioni, questi tre hanno visto la loro quota piena qualche posizione indietro rispetto ai dati ottenuti nel 2023. Delle prime 25 specialità da assegnarequest’anno ce ne sono in totale nove che avanzano di posizionemettendosi in vantaggio Chirurgia orale e maxillo-facciale che quest’anno ha preceduto Cardiologia e Oftalmologia, ‘accelerando’ di oltre 800 posti. I dati confermano, invece, il calo ‘precipitoso’ del Medicina Legale e Forense, che ritarda oltre 2.300 chiusura della tua quota.

Scrittura medica ha analizzato le specialità in cui il loro ultimo numero d’ordine è inferiore a quello che ha riempito le loro quote l’anno scorso. Con questo, ce ne sono nove che migliorano i dati. Il primo è Chirurgia orale e maxillo-facciale che ha superato ‘star’ come Cardiologia o Oftalmologia e è passato da una posizione di 2.751 lo scorso anno a una posizione di 3.633 questo MIR 2024, un record poiché avanza di 844 posti. Quest’anno, l’ultimo che lo ha scelto ha optato per l’Ospedale Universitario di A Coruña.

L’otorinolaringoiatria ha migliorato la sua cifra di 189 posizioni, passando da un ultimo numero d’ordine di 3.563 nel 2023 a 3.374, optando per un posto a Don Benito, a Badajoz. Segue Urologiache ha accelerato anche in quest’ultimo incarico, completando prima la tua quota 308 numeri d’ordine e passando da 4.188 a 3.880, destinati all’Ospedale Universitario di Cáceres. La specialità di ostetricia e Ginecologia È un altro di quelli che ha ottenuto una migliore chiusura delle quote in questo MIR 2024, in particolare 209 numeri d’ordine avanti poiché quest’anno l’ultimo ad optare per esso è stato 4.253, a Ibiza.

Altre cinque specialità migliorano la chiusura delle quote MIR

Anche altre cinque specialità hanno ottenuto risultati migliori. Apparato digerente Questa classifica continua riuscendo a scalare di 73 posizioni il suo ultimo numero d’ordine, passando da 4.682 nel 2023 a 4.609 per quest’anno, in particolare presso l’Ospedale Generale La Mancha Centro. Segue Chirurgia cardiovascolare, che riesce a salire di 218 numeri d’ordine per fare il suo “tutto esaurito” e chiude quest’anno al numero 4.796 presso l’Ospedale Universitario Puerta del Mar, a Cadice. Per la sua parte, Chirurgia toracica migliora i propri dati, passando dall’ultimo posto del 2023 con 5.011 a 4.809, fino a 202 posizioni di vantaggio.

Le due specialità che chiudono questa lista di ‘vincitori’ rispetto al 2023 sono Neurologia ed Ematologia ed Emoterapia. Il primo lo fa salendo fino a 399 posizioni, superando di gran lunga il numero di posti di chiusura nel 2023 (5.543) con il posto per questo MIR 2024 di 5.144 presso l’Ospedale Materno e Infantile dell’Università Insulare di Las Palmas de Gran Canaria. Infine, Ematologia ed Emoterapia completa quest’anno la sua quota a 6.215, 236 posizioni avanti rispetto al 2023, con il suo ultimo candidato che ha optato quest’anno per l’Ospedale Universitario Arnau de Vilanova, a Lleida.

Delle prime 25 specialità esaurite, Medicina Legale e Forense è quella che ha peggiorato di più la chiusura delle quote, oltre 2.300 numeri d’ordine dietro al MIR 2023


Specialità ‘Top’ che ritardano l’ultimo numero d’ordine MIR

Delle prime 25 specialità che si sono assegnate quest’anno prevalgono quelle che hanno ‘peggiorato’ il proprio numero. Sono 16 quelli che hanno un numero d’ordine peggiore in questo premio MIR rispetto al 2023. E dentro questa classifica ci sono i ‘grandi favoriti’ come Dermatologia, che quest’anno ha esaurito la sua quota 82 numeri dopo con un 648. Chirurgia Plastica lo ha fatto a 827, fino a 140 posizioni indietro. Coloro che hanno completato il podio del MIR 2023, Oftalmologia e Cardiologiahanno anche posizioni in ritardo, le prime 241 (ultima assegnazione quest’anno in 2.992) e le seconde fino a 484 posizioni (ultimo numero d’ordine in 3.283).

Chirurgia Ortopedica e Traumatologia Segue i precedenti, poiché quest’anno ha esaurito 22 posti indietro rispetto al 2023, chiudendo quest’anno la sua quota alla posizione 4.058 presso l’Ospedale Doctor José Molina Orosa, a Lanzarote. Anestesiologia e Rianimazione Ha chiuso la sua assegnazione MIR 2024 226 posizioni dopo, a 4.278 con un posto a Igualada. Neurochirurgiadal canto suo, lo ha fatto in 4.307, arrivando fino a 691 posizioni in ritardo rispetto al 2023. E Endocrinologia e Nutrizione Ha riempito i suoi posti a 4.445, 24 posizioni dopo.

Chirurgia Pediatrica È passato dal completare la quota del 2023 con l’ordine numero 4.253 a farlo quest’anno 305 posti dopo, a 4.558, con un posto presso l’Ospedale Universitario di Badajoz. Angiologia e Chirurgia Vascolare È un altro di quelli che sono stati esauriti più tardi, fino a 181 posti dopo nell’ordine numero 4.677 dell’Ospedale Ourense. Chirurgia generale e digestiva MIR lo ha fatto al numero 4.732 per quest’anno, 49 posizioni dopo. Anche quest’anno è stato ritardato Radiodiagnosiquesta volta occupando 582 posizioni indietro, a 5.143, con un posto presso l’Ospedale San Agustín di Linares.

Completa l’elenco, da un lato, la specialità che, per il momento, è più ritardata di tutte. È Medicina Legale e Forenseche nonostante nel 2023 sia stato completato con l’ordine numero 3.231, Quest’anno è ‘crollato’ alla posizione 5.557, avendo incrementato la propria quota solo di quattro posizioni. L’ultimo quest’anno è stato distribuito a Las Palmas. Incluso anche Pediatriacon un calo di 227 posti a 5.308 a Tortosa; Reumatologia, che quest’anno tiene il cartello “chiuso” a 139 posti, contro i 6.079 dell’Ospedale Universitario di Araba. Finalmente, Psichiatria infantile e dell’adolescenza ritardando la chiusura delle quote al numero 6.284 a Reus, 449 posizioni indietro.

Sebbene possano contenere dichiarazioni, dati o note di istituzioni o professionisti sanitari, le informazioni contenute in Medical Writing sono curate e preparate da giornalisti. Raccomandiamo al lettore di consultare un operatore sanitario per qualsiasi domanda relativa alla salute.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’esercizio casalingo economico che rafforza le nostre ossa e migliora la salute del cuore
NEXT L’esercizio innovativo dell’Università del Cile per insegnare l’intelligenza artificiale nelle scuole