Supersalud nomina un nuovo agente intervenuto per gestire Emssanar EPS

L’EPS Emssanar ha informato che con la risoluzione 2024100000003521-6 del 3 maggio 2024, la Soprintendenza sanitaria nazionale (Supersalud) ha sollecitato l’allontanamento dell’agente intervenuto, l’ingegnere Luis Carlos Arboleda Mejía, e al suo posto ha nominato il dottor César Augusto Sánchez Gutiérrez nuovo agente intervenuto per la misura di intervento amministrativo forzato nella presa immediata di Emssanar.

Di fronte alla decisione, l’EPS dà un po’ di tranquillità agli affiliati, alla rete di fornitori, ai fornitori amministrativi, alle autorità, ai collaboratori, ai media e alle altre parti coinvolte, dato che Emssanar deve continuare con la fornitura di servizi sanitari nei comuni coperti dalle imprese con completa normalità.

È importante ricordare che l’interveniente, ai fini legali e amministrativi, è l’unica persona autorizzata a gestire l’EPS, pertanto si sottolinea che tutti i requisiti e le richieste relative a questo ente assicurativo vengono indirizzati all’interveniente attraverso i canali ufficiali senza alcuna intermediazione.

Emssanar EPS affronta l’intervento di Supersalud per superare la crisi finanziaria

Emssanar EPS è intervenuta da Supersalud nel luglio 2022 per garantire la fornitura di servizi a 1,9 milioni di iscritti nei dipartimenti di Valle, Nariño, Putumayo e Cauca, a causa della difficile realtà finanziaria che stava attraversando l’ente assicurativo.

Prima dell’ufficializzazione di questo intervento, ricordiamo che questo EPS è stato sottoposto a un provvedimento di sequestro di beni, beni e aziende per più di quattro mesi, durante i quali l’agente speciale intervenuto nominato dalla Soprintendenza, Juan Manuel Quiñones, ha evidenziato gravi problemi quali: il superamento dei costi dei servizi sanitari, le carenze nel processo di contrattazione con i fornitori e persino la mancanza di un’area medicinali che guidi e conduca le negoziazioni con l’industria farmaceutica.

Tuttavia, nel luglio 2023, l’ente di controllo ha ordinato la rimozione di Juan Manuel Quiñones dalla carica di agente intervenuto e ha nominato come suo sostituto Luis Carlos Arboleda Mejía, che ha dovuto eseguire undici istruzioni ordinate dalla Soprintendenza. Tuttavia, la recente rimozione dell’ingegnere Luis Carlos Arboleda Mejía e la nomina del dottor César Augusto Sánchez Gutiérrez come nuovo agente intervenuto indicano una continua valutazione e aggiustamento da parte di Supersalud nel suo tentativo di stabilizzare e migliorare la gestione di Emssanar.

Debiti Emssanar EPS

Vale la pena ricordare che una delle sfide a cui è assegnato il revisore dei conti sono i debiti di questa entità assicurativa, dato che è uno degli EPS che ha il maggior numero di passività. Secondo il rapporto preliminare del Controllore Generale della Repubblica dell’ottobre 2023, è stato riferito che i debiti dell’EPS ammontano a 25 miliardi di dollari, tra debiti con IPS e fornitori di medicinali e tecnologie sanitarie, nonché passività di riserve tecniche. e amministrativo.

“Il 93,5% del portafoglio totale degli EPS con gli IPS ha meno di un anno; Cioè sono debiti che si concentrano nel portafoglio attuale. Il 51% del portafoglio corrente totale dell’EPS è concentrato in tre società: Famisanar, Sanitas ed Emssanar, con un importo di 5,4 miliardi di dollari e EPS Famisanar e Sanitas possiedono il 40% dell’attuale portafoglio, per un importo di 4,1 miliardi di dollari”, si legge nel rapporto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il medico di famiglia è la figura chiave dell’Assistenza Primaria
NEXT Pillole di un minuto per una buona “salute informativa”