Cinthia Fernández ha mostrato i gravi infortuni riportati dopo l’intensa routine di allenamento

Cinthia Fernández ha mostrato i gravi infortuni riportati dopo l’intensa routine di allenamento
Cinthia Fernández ha mostrato i gravi infortuni riportati dopo l’intensa routine di allenamento

Così, nelle ultime ore Cinthia ha condiviso passo passo la sua routine richiesta ed ha esposto il lato b delle sue pratiche ai suoi 6 milioni di follower.

“Se vuoi risultati devi fare sacrifici”hanno scritto i media in un articolo in cui mostrava i calli comparsi sulle sue mani a causa dell’attrito e della pressione del sollevamento pesi.

Cinthia Fernández ferita

L’agghiacciante esperienza paranormale vissuta da Cinthia Fernández

Cinzia Fernandez È rimasta profondamente colpita dopo aver visto il film. Ouijain cui un gruppo di adolescenti si riunisce per evocare gli spiriti dell’aldilà.

Sul suo account Instagram, la relatrice e ballerina ha detto che sta mettendo insieme l’ambientazione per un’escape room, ispirata a quel film.

Il processo è stato estremamente spaventoso per Cinthia. “Penso che la stanza che abbiamo preparato sia peggiore del film. Per farti capire, Non posso più entrare da solo dalla merda… che il paesaggio mi regala. Inoltre, la porta di una delle stanze si apre naturalmente solo a me,” Ha iniziato a dire.

Il paranormale di Cinthia Fernández

“Ho bisogno di parlarti di una cosa… Nella fuga c’è una stanza chiamata Ouija, cioè… per iniziare a giocare devi dire la frase, che qui a casa mia non dirò, “ Lui continuò.

Cinthia ha rivelato di essere stata profondamente influenzata da quella parola “Ouija”cosa che nel film evitano di dire. “Se il tabellone è lì e la frase viene detta, anche se sto creando una fuga ed è un gioco, C’è un modo perché ciò diventi realtà? Voglio dire, ragazzi, solo ieri mi sono reso conto di questa follia. “Devo cambiare un’intera stanza,” lui ha indicato.

“Se cambiassi la frase andrebbe tutto bene, vero? In altre parole, se dico un’altra frase, non succede nulla perché non suonerei letteralmente,” Ha aggiunto.

Alla fine, la relatrice si rese conto di cosa doveva fare per evitare di menzionare quella parola. “Mi sto rendendo conto che nessuna stanza di fuga ha quel tema. Ne hanno molte, ma non ce n’è nessuna che riguardi Ouija. Beh, certo. No, ragazzi, sono in crisi. Penso che cambiare la frase vada bene“, ha concluso.

Il paranormale di Cinthia Fernández

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La ‘colpa dell’atleta’: quando non allenarsi genera disagio | salute e benessere
NEXT Raccomandano trattamenti innovativi per combattere i sintomi post-dengue