Scopri qual è la formula segreta della felicità

Secondo gli esperti in benesserela chiave per una vita più piena e felice si trova nel seguire la regola 3-30-300, una formula innovativa proposta da un noto ricercatore e già adottata da molte persone per raggiungere la felicità Più veloce. Questa regola suggerisce che la società debba avere almeno 3 alberi visibili dalla tua casa, una copertura vegetale del 30% nel tuo ambiente e un parco ad una distanza minima di 300 metri dalla tua residenza.

Questo approccio non solo apporta benefici alla salute mentale, ma migliora anche notevolmente lo stile di vita di chi lo adotta. Gli studi supportano questa affermazione evidenziando come la presenza di alberi aiuti a ridurre la sensazione termica.

L’adozione di questa norma implica non solo cambiamenti nel paesaggio urbano, ma anche nelle politiche pubbliche e nella pianificazione urbanistica.
Foto: Shutterstock

Un altro studio evidenzia che visitare gli spazi verdi non solo riduce i livelli di cortisolo, ma migliora anche la memoria e la creatività, oltre a promuovere uno stile di vita più attivo, sano e pieno di energia. felicità invece che sedentario.

Per chi non rispetta questa regola ma vuole migliorare la propria benessere, ci sono vari modi per contribuire all’aumento degli spazi verdi. Dalla coltivazione di piante e fiori sui balconi alla partecipazione ad attività comunitarie che promuovono la creazione di aree verdi, ogni azione conta nel percorso verso una vita più sana e felice.

Il contatto con la natura non ha solo un impatto positivo sulla salute individuale, ma apporta anche benefici all’ambiente nel suo insieme. Promuovere la presenza di spazi verdi nelle città contribuisce alla mitigazione dei cambiamenti climatici e alla conservazione della biodiversità.

È necessario dare priorità alla creazione e alla conservazione degli spazi verdi come parte integrante dello sviluppo sostenibile delle città.
Foto: Shutterstock

I vantaggi derivanti dal seguire la regola 3-30-300 vanno oltre l’individuo, estendendosi a benessere dell’intera comunità. La creazione e la conservazione delle aree verdi non solo migliora la qualità della vita delle persone, ma rafforza anche il tessuto sociale e promuove il senso di appartenenza, il legame con l’ambiente e la felicità.

In un mondo sempre più urbanizzato e tecnologico, l’importanza di riconnettersi con la natura diventa fondamentale per il benessere umano. La regola 3-30-300 offre una guida pratica per incorporare questa connessione nella vita quotidiana e riscoprire il potere curativo e rivitalizzante della natura.

Seguendo questa regola, le persone non solo migliorano la propria qualità di vita, ma contribuiscono anche a costruire comunità più sane, sostenibili e resilienti. IL felicità È a disposizione di tutti coloro che scelgono di abbracciare la natura e vivere in armonia con essa.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Le banche devono rafforzare le politiche sul benessere degli animali e sulla sostenibilità alimentare
NEXT L’avocado “Hass” o l’avocado “Papelillo” è più sano? Confrontiamo le loro proprietà