Tre professionisti iniziano la loro specializzazione in medicina di famiglia a Ñuble – La Discusión

Tre professionisti iniziano la loro specializzazione in medicina di famiglia a Ñuble – La Discusión
Tre professionisti iniziano la loro specializzazione in medicina di famiglia a Ñuble – La Discusión

Tre nuovi medici hanno iniziato la loro formazione come specialisti in Medicina di Famiglia. Sono le dottoresse Patricia Hernández, Evely Tapia e Marta Quezada, accolte dalle autorità sanitarie di Ñuble.

I medici sono integrati nell’assistenza primaria della regione e iniziano la loro specializzazione grazie ad un accordo tra il Servizio Sanitario Ñuble e l’Università di Concepción, che prevede attività pratiche presso il Centro Sanitario Familiare Los Volcanes.

La direttrice della SSÑ, Elizabeth Abarca Triviño, ha partecipato all’accoglienza dei professionisti, sottolineando allora: “Siamo felici di accogliere nella nostra Rete Sanitaria questi futuri medici di famiglia, che avranno un periodo di formazione di quattro anni per Successivamente, ritorna il doppio del tempo presso il tuo centro sanitario di casa. Da notare che del totale dei medici di famiglia a Ñuble, il 39% corrisponde a professionisti formati grazie a questo Programma.”

“Questa alleanza con l’Università di Concepción ci ha permesso di formare finora 17 medici; di loro 11 già laureati e con successo nel Cesfam di provenienza; consentendo un lavoro di successo nei territori in cui le famiglie più vulnerabili necessitano di specialisti dell’assistenza sanitaria di base. Allo stesso tempo, questa alleanza è molto importante poiché trasforma gli istituti di assistenza primaria in formatori; conosciuti come Centri del Seme, come nel caso del Cesfam Los Volcanes”, ha affermato il direttore.

Uno sguardo completo al servizio delle famiglie

La formazione pratica si svolgerà presso il Cesfam Los Volcanes e nelle aule dell’Università di Concepción. A questo proposito, il direttore della struttura, Luis Quilodrán Troncoso, ha espresso: “Siamo molto entusiasti di questa nuova accoglienza di tre medici per lavorare insieme alla comunità. In questi nove anni il nostro Cesfam è stato un focolaio, avendo collaborato con 17 professionisti del settore sanitario; 11 di loro sono già laureati e abbiamo coperto circa cinque comuni e nove strutture nell’area della rete sanitaria Ñuble.”

Da parte sua, uno dei tre medici, la dottoressa Evely Tapia Zapata, ha dichiarato: “Abbiamo partecipato al processo di inserimento al Cesfam Los Volcanes e l’accoglienza è stata meravigliosa. Sono profondamente grato che questa specialità esista per i professionisti che un giorno credono nella salute, sono formati nella salute della comunità, nel lavoro sul campo. Credo che si possano fare tante cose e che l’esistenza di questa specialità apra chiaramente la possibilità di acquisire tutte le competenze necessarie per poter offrire un servizio migliore alla nostra comunità”.

L’arrivo di questi specialisti rappresenta un impulso significativo per la salute pubblica nella regione, poiché consentirà loro di partecipare alla cura degli utenti, alla gestione delle malattie croniche e alla promozione della salute, nonché alla prevenzione delle malattie.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il medico è riuscito a liberarsi del cancro al cervello dopo essersi sottoposto a un trattamento da lui stesso sviluppato
NEXT Piano Benessere Emozionale #CMES2024