L’erba naturale che aiuta a curare le infezioni urinarie

L’erba naturale che aiuta a curare le infezioni urinarie
L’erba naturale che aiuta a curare le infezioni urinarie

Per secoli la salute degli esseri umani è dipesa in gran parte dalla medicina alternativa o naturale. Questa pratica si basa sull’uso di piante, erbe, radici, frutta e verdura per trattare varie condizioni e disturbi, nonché per prevenirli.

(Leggi di più: La pianta che ti aiuterà ad avere la pancia piatta e a ridurre il gonfiore addominale).

Nel corso del tempo, la medicina moderna ha assunto un ruolo centrale, ma molte pratiche di medicina alternativa persistono ancora.

La natura ci offre una varietà di prodotti ricchi di nutrienti, vitamine, minerali e proteine, essenziali per il corretto funzionamento del nostro organismo. Per questo motivo ancora molte persone si rivolgono a questi rimedi naturali per mantenere la propria salute.

Una delle condizioni trattate dalla medicina alternativa è l’infezione del tratto urinario. Secondo la Mayo Clinic, queste infezioni possono colpire qualsiasi parte del sistema urinario, compresi i reni, gli ureteri, la vescica o l’uretra.

(Continua a leggere: Rosmarino: una pianta che aiuterebbe a migliorare memoria e concentrazione, secondo Harvard).

Se un’infezione del tratto urinario si diffonde ai reni, può causare seri problemi di salute.

Il noce: un rimedio naturale

Oltre a consultare il medico di famiglia quando compaiono i sintomi, un’erba naturale utilizzata da anni per curare le infezioni del tratto urinario è la noce.

Questo albero, originario dell’Asia orientale e centrale, ha proprietà medicinali ed è consigliato sotto forma di infuso, unito a rosmarino, menta piperita, cannella, salvia e verbena.

La noce ha proprietà astringenti e diuretiche, che la rendono un rimedio ideale per purificare l’organismo attraverso l’urina e ridurre l’infiammazione delle vie urinarie.

(Potrebbe interessarti: Ashwagandha: benefici di questa pianta nell’aumentare il desiderio sessuale).

Inoltre, secondo il Ministero della Salute cileno, questa erba ha effetti battericidi, antifungini e vermifughi, che aiutano l’assistenza sanitaria generale.

Ulteriori usi del noce

L’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM), nel suo “Atlante delle piante della medicina tradizionale messicana”, afferma che la noce aiuta ad eliminare i parassiti intestinali e i calcoli renali.

È anche efficace nella guarigione delle ferite, nella riduzione della febbre, nel trattamento delle ulcere della bocca, delle afte e delle gengive doloranti. Il suo utilizzo come pianta medicinale è stato trasmesso di generazione in generazione, rimanendo una pratica preziosa per la salute.

Più notizie

*Queste informazioni sono state riscritte con l’aiuto dell’intelligenza artificiale sulla base delle informazioni di El Universal México (GDA) e riviste da un giornalista e un editore.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’ufficio del sindaco avverte dei rischi per la salute fisica e mentale degli insegnanti dovuti ai cambiamenti nel sistema
NEXT I segnali di cui tenere conto dai 50 anni in poi