perché si festeggia ogni 26 maggio

1947 – VISITA MEDICA. Si celebra la Giornata Nazionale della Visita Medica in ricordo della data in cui, nel 1947, l’allora Ministro della Sanità, Ramón Carrillo, assicurò pubblicamente che gli agenti di propaganda medica avevano una funzione essenziale nel sistema sanitario.

Consulta tutto quanto pubblicato sugli anniversari in La voce.

Il rappresentante medico è un professionista che opera in un’azienda farmaceutica per divulgare e divulgare l’informazione scientifica sui prodotti farmaceutici che gli sono stati affidati, per i quali possiede conoscenze tecnico-scientifiche relative ai prodotti che promuove.

In Argentina, la sua giornata si celebra ogni 26 maggio poiché, nel 1947, il padre della sanità pubblica argentina e primo ministro della sanità della nazione, il dottor Ramón Carrillo, riteneva che gli agenti di propaganda medica avessero una funzione essenziale come ausiliari della salute.

Ramón Carrillo. (Archivio)

Carrillo era un importante neurologo e neurochirurgo. Si dedicò al lavoro nella sanità pubblica in Argentina ed era convinto che la medicina dovesse orientarsi “non verso i fattori diretti della malattia – i germi microbici – ma verso quelli indiretti”, cioè verso il contesto e le abitudini delle persone vite, come riportato da TN.

A sua volta, Carrillo creò Emesta, la prima fabbrica nazionale di medicinali, progettata per fornire medicinali a prezzi bassi.

Altri anniversari

1907 – GIOVANNI WAYNE. Nella città di Winterset (Iowa, USA) è nato l’attore americano John Wayne (Marion Robert Morrison), che ha raggiunto un record nella storia del cinema recitando in 142 film. Soprannominato “The Duke”, divenne un’icona della cultura americana.

John Wayne: una chiacchierata con Mr. Western

1923 – 24 ORE DI LE MANS. La 24 Ore di Le Mans, la gara automobilistica di durata più prestigiosa al mondo, si corre per la prima volta su un circuito di strade limitrofe alla città francese di Le Mans. I piloti francesi André Lagache e René Leonard vinsero quella prima gara con un’auto Chenard-Walcker. La gara si svolge sul circuito della Sarthe, che attualmente ha una lunghezza di 13,6 chilometri.

1926 – MIGLIA DAVIS. Il musicista e trombettista americano Miles Davis, creatore del cool jazz e una delle figure più innovative e influenti nella storia del jazz, è nato nella città di Alton (Illinois, USA).

1938 – RIVER PLATE. Lo stadio “Monumentale” del Club Atlético River Plate viene inaugurato nel quartiere di Núñez di Buenos Aires con un’amichevole vinta 3-1 dal River Plate contro il Peñarol de Montevideo. È lo stadio di calcio più grande dell’Argentina e il suo nome ufficiale è Antonio Vespucio Liberti, in onore del presidente del club che lo progettò e lo inaugurò.

Il piano Monumental è stato interessato dagli spettacoli di The Weeknd lo scorso fine settimana e River sta promuovendo un'azione legale contro i produttori. (River Press)
Il piano Monumental è stato interessato dagli spettacoli di The Weeknd lo scorso fine settimana e River sta promuovendo un’azione legale contro i produttori. (River Press)

1964 – LENNY KRAVITZ. Il cantante, attore, compositore e produttore americano Leonard Albert “Lenny” Kravitz è nato a New York City, che ha registrato venti album e venduto più di 40 milioni di copie. Ha lavorato in cinque film.

1974 – OLANDA 4 – ARGENTINA 1. La prima partita tra la nazionale olandese e quella argentina si gioca ad Amsterdam, con la vittoria degli olandesi per 4-1. Per la squadra soprannominata “Arancia Meccanica” Neeskens, Rensenbrink, Strik e Haan hanno segnato, mentre Enrique Wolf ha segnato per l’Argentina.

1987 – PAGINA 12. Il giornale Página 12, fondato dai giornalisti Jorge Lanata ed Ernesto Tiffenberg, comincia a circolare a Buenos Aires. La prima edizione aveva 16 pagine e una tiratura di 30.000 copie. Ha avuto la collaborazione degli scrittori Tomás Eloy Martínez, Osvaldo Soriano, Juan Sasturain e Eduardo Galeano, tra gli altri.

2003- ALFREDO BRAVO. È morto a Buenos Aires all’età di 78 anni l’insegnante e leader socialista Alfredo Bravo, fondatore della Confederazione dei Lavoratori dell’Educazione (CTERA) e cofondatore dell’Assemblea Permanente per i Diritti Umani.

Altri anniversari

  • 1831.- Mariana Pineda, 25 anni, viene giustiziata a Granada per aver ricamato una bandiera per i liberali e per essersi rifiutata di denunciarli.
  • 1896.- Incoronazione di Nicola II, ultimo zar di Russia.
  • .- Charles Dow crea l’indice noto come Dow Jones Industrial, il più tradizionale di Wall Street e un riferimento per il resto dei mercati azionari mondiali.
  • 1918.- Georgia e Armenia proclamano la loro indipendenza dalla Russia.
  • 1929.- Wilhelm Neuenhofen stabilisce il record mondiale di altezza nel settore dell’aviazione, con 12.739 metri a bordo di un Junkers W-34.
  • 1946.- I comunisti vincono le elezioni per l’Assemblea Costituente in Cecoslovacchia.
  • 1966.- La Guyana britannica ottiene l’indipendenza all’interno del Commonwealth.
  • 1972.- Gli Stati Uniti e l’URSS firmano a Mosca gli accordi SALT sulla limitazione delle armi nucleari.
  • 1979.- Nove persone muoiono e altre 61 rimangono ferite nell’esplosione di una bomba nella caffetteria “California” di Madrid.
  • 1989.- Il “vertice” della Lega Araba a Casablanca (Marocco) si conclude con il riconoscimento implicito dello Stato di Israele e la richiesta di una conferenza internazionale per la pace in Medio Oriente.
  • 1999.- L’alpinista galiziano Chus Lago diventa il primo spagnolo a scalare l’Everest senza l’aiuto delle bombole di ossigeno.
  • .- Le Nazioni Unite istituiscono il Vesak Day, il giorno più sacro per milioni di buddisti nel mondo perché coincide con la nascita di Buddha nell’anno 623 a.C.
  • 2003.- 62 soldati spagnoli muoiono quando l’aereo ucraino Yakolev-42 precipita in Turchia mentre tornavano in Spagna dopo una missione in Afghanistan.
  • 2004.- Il governo del Sudan e i ribelli del sud firmano un nuovo accordo nella città di Naivasha per porre fine a due decenni di guerra civile.
  • 2011.- Il generale serbo-bosniaco Ratko Mladic viene arrestato e accusato dal Tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia del genocidio di 8.000 musulmani a Srebrenica nel 1995.
  • 2015.- La Corte Costituzionale annulla il decreto legge andaluso antisfratto.
  • 2018.- Vince il referendum sull’aborto in Irlanda con il 66,4% dei voti.
  • 2019.- L’estrema destra francese di Marine Le Pen vince le elezioni europee battendo il partito del presidente Emmanuel Macron.
  • 2020.- Il Consiglio dei ministri spagnolo approva 10 giorni di lutto nazionale per le vittime del covid-19.
  • 2021.- Amazon conferma l’acquisto di Metro-Goldwyn-Mayer per 8,45 miliardi di dollari.
  • .- 140 persone scompaiono quando un’imbarcazione si capovolge nel fiume Niger, nel nord-ovest della Nigeria.
  • .- Nove persone muoiono, compreso l’assassino, in una nuova sparatoria a San José (California, USA).

NASCITA

  • 1822.- Edmond de Goncourt, scrittore francese.
  • 1877.- Isadora Duncan, ballerina e coreografa americana.
  • 1883.- Mamie Smith, cantante americana, prima “lady” del blues.
  • 1885.- Jorge Cuevas Bartholín, aristocratico cileno, creatore di balletti.
  • 1907.- John Wayne, attore cinematografico americano.
  • 1912.- Janos Kadar, politico ungherese.
  • 1913.- Peter Cushing, attore britannico.
  • 1926.- Miles Davis, musicista e trombettista americano.
  • 1964.- Lenny (Albert) Kravitz Roker, cantante americano.
  • 1966.- Helena Bonham Carter, attrice inglese.
  • 1968.- Fernando León de Aranoa, regista spagnolo.

DECEDUTI

  • 1976.- Martin Heidegger, filosofo tedesco.
  • 1994.- Antonio Hernández Gil, giurista spagnolo e primo presidente delle Cortes nella fase democratica.
  • 2003.- Teresa López, modella del pittore spagnolo Julio Romero de Torres.
  • 2006.- Edouard Michelin, presidente della multinazionale francese degli pneumatici.
  • 2007.- Alberto Rojas Barrios, El Nene, torero peruviano.
  • 2008.- Sydney Pollack, regista americano.
  • 2009.- Alfonso Milá, architetto spagnolo.
  • 2015.- Vicente Aranda, regista spagnolo.
  • 2016.- Arturo Pomar Salamanca, scacchista spagnolo.
  • 2017.- Beatriz Maggi, saggista, critica e professoressa cubana.
  • .- Gabriel García Ardón, giornalista e politico honduregno.
  • .- Laura Biagiotti, stilista italiana.
  • 2018.- Alan Bean, astronauta americano e quarto uomo a camminare sulla Luna.
  • .- Roger Piantoni, calciatore francese.
  • .- Màrius Sampere, poeta spagnolo.
  • 2019.- Prem Tinsulanonda, politico tailandese.
  • 2020.- Miguel Artola Gallego, storico e accademico spagnolo.
  • .- Pachi Calleja, giornalista spagnolo.
  • .- Irmgard Hermann, Irm Hermann, attrice tedesca.
  • 2021.- Roser Bru, artista ispano-cileno.
  • .- John Davis, cantante americano.
  • .- Ivette Hernández, pianista cubana.

Fonte: propria e agenzie.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Queste sono le proprietà, i benefici e l’effetto sui reni di questa bevanda naturale