I 3 esercizi chiave per valutare la tua condizione fisica

I 3 esercizi chiave per valutare la tua condizione fisica
I 3 esercizi chiave per valutare la tua condizione fisica

Valuta regolarmente il tuo stato fisico È essenziale comprendere il tuo attuale livello di salute e forma fisica. Da questa valutazione puoi stabilire una solida base per qualsiasi routine di allenamento.

Conoscere il tuo stato fisico te lo permette Identifica sia i tuoi punti di forza che le aree che richiedono miglioramentiche aiuta a prevenire gli infortuni e a raggiungere i tuoi obiettivi in ​​modo più efficace.

Sebbene esistano molti modi per valutare la tua forma fisica, esistono tre esercizi chiave che forniscono una valutazione completa della tua forza, resistenza e flessibilità. Questi esercizi sono flessioni, squat e test di flessibilità dei muscoli posteriori della coscia.

Esercizi per misurare la tua forza

Esercizi per migliorare la tua forza.

Las sollevamento delle braccia sono un indicatore della forza e della resistenza della parte superiore del corpo, compresi i muscoli pettorali, deltoidi e tricipiti.

Push-up come farli:

  1. In posizione plank con le mani appoggiate sul pavimento, direttamente sotto le spalle.
  2. Mantieni il corpo in linea retta dalla testa ai talloni.
  3. Abbassa il corpo piegando i gomiti finché il petto non è vicino al pavimento.
  4. Spingi verso l’alto e torna alla posizione di partenza.

Las squat Sono una misura efficace della forza e della resistenza della parte inferiore del corpo, facendo lavorare i quadricipiti, i glutei e i muscoli posteriori della coscia.

  1. Sedersi sul pavimento con le gambe distese in avanti e unite
  2. Piegati in avanti partendo dai fianchi e prova a toccare le dita dei piedi con le mani.
  3. Tieni le gambe dritte senza piegare le ginocchia.

Questo test valuta la flessibilità dei muscoli posteriori della coscia, cruciali per la mobilità generale e la prevenzione degli infortuni.

  1. Posizione della plancia con le mani appoggiate sul pavimento, direttamente sotto le spalle.
  2. Mantieni il corpo in linea retta dalla testa ai talloni.
  3. Abbassa il corpo piegando i gomiti finché il petto non è vicino al pavimento.
  4. Spingere verso l’alto per tornare alla posizione di partenza.

Un altro test per misurare la forza è il appendere ad un barche valuta la forza della presa ed è associato a minori rischi di malattie cardiache e respiratorie

Il “Cooper Test”, che valuta la capacità aerobica ed è direttamente correlato a una migliore salute cardiovascolare e alla longevità. Eseguito correndo o camminando per 12 minuti.

Infine, il plank è un test semplice ma efficace per misurare la forza del core. Mantenere questa posizione per almeno un minuto indica un buon cuore e una buona salute generale, secondo Matt Baumgartner.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV I sorprendenti benefici del digiuno intermittente per la salute e il benessere
NEXT Il Gruppo Christus Muguerza è impegnato nell’innovazione tecnologica in medicina