L’alimento vegetale che sostituisce la carne e allevia i sintomi della menopausa

Quando le donne raggiungono la fase di menopausa Cominciano a sperimentare molti cambiamenti a livello ormonale e fisico. Tra i 40 e i 50 anni, secondo il Mayo Clinic Institute, possono manifestarsi i sintomi di questo processo biologico naturale, come periodi mestruali irregolari, vampate di calore, problemi di sonno, cambiamenti di umore, aumento di peso e pelle secca, tra gli altri.

Alimentazione e menopausa. Fonte: Freepik

Questo processo può alterare non solo il metabolismo donne ma diversi valori di vitamine e minerali nel tuo corpo. Pertanto, durante la menopausa, possono essere più vulnerabili a determinate malattie o disturbi, motivo per cui è necessario rafforzare il sistema immunitario e migliorare la dieta è la soluzione.

Per saperne di più: 3 punti chiave nella dieta delle donne in menopausa, secondo un esperto di nutrizione

Nel alimentazione Ciò che è raccomandato per le donne in menopausa non può specificare alcuna vitamina o minerale particolare, ma l’ideale è che il corpo riceva la maggior quantità di nutrienti, comprese fibre e proteine. In ogni caso, uno dei componenti più consigliati sono i fitoestrogeni che, secondo la dottoressa Clotilde Vázquez, responsabile del Dipartimento di Endocrinologia e Nutrizione della Fondazione Jiménez Díaz, si trovano nelle verdure, nei legumi, nei cereali e nella soia.

Alimentazione e menopausa. Fonte: Freepik

È in questo quadro che ci concentreremo sulla soia, a cibo di origine vegetale che sostituisce la carne, secondo gli scienziati dell’Università di Harvard. Fornisce ferro, fosforo, calcio e vitamine del gruppo B, oltre agli isoflavoni che hanno a antiossidante che ritarda i sintomi dell’invecchiamento quindi può essere un ottimo alleato per donne.


{{#valori}} {{#ap}}

{{/ap}} {{^ap}}

{{/ap}} {{/valori}}


Per saperne di più: Il metodo efficace per dormire in coppia senza interruzioni

A questo proposito, la soia è consigliata per combattere l’osteoporosi, ridurre il colesterolo e aiutare nella perdita di peso corporeo. Inoltre, dall’Università Autonoma di Madrid sottolineano che aggiungere la soia alla dieta degli donne Aiuta a ridurre i sintomi della menopausa.

Secondo il nutrizionista spagnolo Pablo Ojeda, un modo per incorporare la soia nella dieta è attraverso un frullato preparato con soia, mango e kiwi. In ogni caso sono tante le ricette in cui la soia è protagonista, quindi aggiungiamola alla nostra alimentazione troppo facile.

Unisciti al nostro canale EL UNIVERSAL è ora su Whatsapp Dal tuo dispositivo mobile, scopri le notizie più rilevanti del giorno, articoli di opinione, intrattenimento, tendenze e altro ancora!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Ho un intervento chirurgico molto presto”
NEXT Le proteine ​​non sono esclusive della palestra; conoscerne i benefici