Un cane irrompe nella partita di qualificazione all’Americup tra Cile e Argentina! | Sollievo

Un cane irrompe nella partita di qualificazione all’Americup tra Cile e Argentina! | Sollievo
Un cane irrompe nella partita di qualificazione all’Americup tra Cile e Argentina! | Sollievo

Immagina di essere nel bel mezzo di una partita di basket e all’improvviso Il gioco deve fermarsi perché c’è un cane in mezzo al campo…surreale, vero? Come questo E’ quello che è successo all’Argentina di Facundo Campazzo e Gaby Deck durante la seconda partita di qualificazione all’Americup contro il Cile questa domenica. E no, non è uno scherzo.

Il primo quarto era quasi alla metà. Il giocatore cileno FElipe Haase aveva appena segnato il canestro del 7-6 per il Cile sul tabellone e tocca all’Argentina mettere in gioco la palla. A quel tempo, il giocatore del Leandro Bolmaro, Nico Brussino (Dreamland Gran Canaria), Marcos Delía (Udinese) e i giocatori del Real Madrid Gaby Deck e Facu Campazzo. E quest’ultimo aveva la palla, quando a metà gioco il gioco doveva essere fermato.

La ragione? Un canecosa che precedentemente era stata fatta con un altro dei palloni preparati per il gioco, era saltato nel parco nel bel mezzo dello schianto. Tutto di fronte all’incredulità dei giocatori, degli allenatori, degli arbitri… E di tutti coloro che assistevano alla partita. Ma non solo. In quell’animale cammina attraverso il campo Ha quasi fatto fuori Bolmaro, che ha dovuto addirittura evitarlo.

La situazione, avvenuta al Colosseo Municipale Antonio Azurmendy Riveros a Valdivia (Cile), è diventata presto virale per la sua surrealtà. Anche la FIBA ​​si è affrettata a pubblicare il video in cui si vede il cane invadere il campo.. E i social network sono stati inondati di commenti a riguardo.

In quel momento, la partita stessa, in cui il Cile sembrava dominare quasi tutto il primo tempo contro la squadra argentina, passò in secondo piano. E Il protagonista era, come lo chiamavano le reti, “cane da pallacanestro” che, senza dubbio, ha portato l’aneddoto alle FIBA ​​​​Sales di febbraio. Anche se non è stato l’unico animale protagonista del mese.

Naturalmente non è la prima volta che accade una cosa del genere. Qualche settimana fa, alle qualificazioni olimpiche femminili, un gatto Anche lui ha voluto essere al centro della scena e ha camminato in campo durante la partita Brasile-Australia giocata a Belem (Brasile).

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Marco Sotomayor si candida a terzino all’Università del Cile per la squadra cilena: “Lo seguo da tempo”