La Roja Femenina viene eliminata con scandalo dalle Under 20 sudamericane

Santiago

Questo sabato, Il calcio cileno ha subito una nuova e anticipata eliminazione a livello di nazionale, questa volta, nello sviluppo di Sudamericana Under 20 femminile.

Allo stadio Modelo Alberto Spencer di Guayaquil, La Roja ha affrontato il Venezuela con la necessità di ottenere una vittoria nell’ultimo appuntamento della fase a gironi per qualificarsi alla finale esagonale del torneo.

La squadra di Luis Mena aveva delle opzioni, soprattutto nel primo tempo. Tuttavia, I Llaneras approfittano a 11 minuti dalla fine di un contropiede completato da Mariana Barreto.

In ogni caso, il Cile ha insistito almeno per pareggiare il punteggio, questione che è stata risoltan Tiro di Anais Álvarez al terzo minuto di recupero.

Tuttavia, eCon una decisione imperdonabile sia dell’arbitro della partita, Nadia Fuques, che dell’assistente giudice, Sofía Sarzay, non hanno convalidato il pareggio di La Roja Femenina anche se la palla ha chiaramente oltrepassato la linea di condanna.

Dopo quella situazione, La Roja Femenina non è riuscita a battere il Venezuela, che ha finito per trovare il tempo per segnare l’1-0 e, con esso, consumare l’eliminazione della nazionale dall’Under 20 sudamericana, conclusasi con i tentativi delle nazionali contro i llaneras.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dimayor ha annunciato gli arbitri per la data 3 dei fuoricampo della semifinale | Calcio colombiano | Lega Betplay
NEXT Hanno svelato la Top 10 degli ingaggi più alti della MLS: oltre a Messi si è unito un altro argentino