trionfa nel Gran Premio della Cina

trionfa nel Gran Premio della Cina
trionfa nel Gran Premio della Cina

Il pilota olandese Max Verstappen se lo ha fatto domenica con la vittoria nel Gran Premio della Cina, la sua prima vittoria sul circuito di Shanghai, sul quale ritorna la Formula 1 dopo cinque anni di assenza a causa della politica nazionale ‘zero covid’.

​(Anche: Fernando Alonso chiarisce tutte le voci: rinnova il contratto e si assicura il posto in Formula 1)

L’attuale campione del mondo e attuale leader della classifica generale sarà accompagnato sul podio dal britannico Lando Norris (McLaren) e il suo compagno di squadra alla Red Bull, il messicano Sergio “Checo” Pérez.

I due spagnoli in griglia, Carlos Sainz (Ferrari) e Fernando Alonso (Aston Martin), hanno concluso in 5 e 7 posto, rispettivamente.

Gran Premio della Cina

Foto:EFE

Il pilota che ha vinto più volte (6) in Cina, il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton (Mercedes), ha accumulato punti chiudendo in 9° posizione, un buon risultato considerando che partiva dalla penultima posizione in griglia. dopo essere stato eliminato a sorpresa nel primo turno preliminare (Q1) di ieri.

A punti sono andati anche il monegasco Charles Leclerc (Ferrari, 4°), il britannico George Russell (Mercedes, 6°), l’australiano Oscar Piastri (McLaren, 8°) e il tedesco Nico Hulkenberg (Haas, 10°).

La gara è stata segnata da gli abbandoni del finlandese Valtteri Bottas (Kick Sauber, rottura del motore), il giapponese Yuki Tsunoda (RB), con uno scoppio di gomma causato dal danese Kevin Magnussen (Haas), che ha potuto proseguire; Daniel Ricciardo (RB) non ce l’ha fatta, caricato da dietro Lance Stroll (Aston Martin) nello stesso momento.

L’appuntamento di Shanghai è la quinta giornata del motomondiale dopo Bahrain, Arabia Saudita, Australia e Giappone, e precede Gran Premio di Miamiche si disputerà il 5 maggio e sarà il secondo fine settimana a formula ‘sprint’ della stagione dopo, appunto, quello cinese.

EFE

Leggi altre notizie su EL TIEMPO

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Ken Griffey Jr. guiderà la safety car della Indy 500
NEXT La Copa América… avrà la tessera rosa!