La stampa inglese è stata lapidaria con Pochettino dopo la sconfitta dell’Arsenal contro il Chelsea: la forte autocritica del tecnico

La stampa inglese è stata lapidaria con Pochettino dopo la sconfitta dell’Arsenal contro il Chelsea: la forte autocritica del tecnico
La stampa inglese è stata lapidaria con Pochettino dopo la sconfitta dell’Arsenal contro il Chelsea: la forte autocritica del tecnico

La prima pagina del Sun: “Brutal Havertz ha segnato una doppietta nella vittoria per 5-0 dell’Arsenal contro l’ex club del Chelsea, che si rifiuta di nominarlo”

Lui Il Chelsea ha subito una sconfitta per 5-0 in visita all’Arsenal e oggi è fuori dalle coppe internazionali, traguardo che a inizio stagione si dava per scontato. Al momento le aspettative con l’allenatore non sono state soddisfatte Maurizio Pochettino, arrivato a maggio 2023 e con un contratto biennale. Dopo la dura caduta contro I cannonierila stampa inglese è stata lapidaria con la squadra azzurra e ha preso di mira anche l’allenatore argentino.

Il tempo era complicato rispetto al precedente Chelsea in assenza del loro marcatore, Cole Palmer a causa di un malore, che ha portato ad una frase polemica di Pochettino. “Sarebbe una bella sfida per i suoi compagni di squadra se Palmer non fosse disponibile domani. Se fossi in loro, sarei motivato ad andare lì domani e dimostrare che questo è il Chelsea Football Club, non il Cole Palmer Football Club,” ha detto l’uomo di Santa Fe in testimonianze registrate da Obiettivo.

The Mirror: “Kai Havertz insegue il suo ex club mentre l’Arsenal mette in imbarazzo il Chelsea per estendere il proprio vantaggio in vetta”

Poteva fare poco Enzo Fernandez a centrocampo di Chelsea e dopo la riunione prima del Arsenale, I principali portali britannici non hanno avuto pietà. “Arsenal 5 Chelsea 0: i Gunners aumentano le speranze di titolo umiliare ai Blues pentiti mentre “Pochettino ha subito la sconfitta più grande da allenatore”qualificazione Il Sole.

“Kai Havertz che si vergogna al Chelsea e lascia l’Arsenal tre punti di vantaggio”, ha pubblicato I tempi, in riferimento all’attaccante che ha segnato una doppietta contro la sua ex squadra. Lui Arsenale Per ora è l’unico leader della premier League con 77 punti, ma ha una partita in più rispetto al Liverpool (74) e ne prende due al Manchester City (73).

Da parte sua, il Mail giornaliera ha dichiarato che “Kai Havertz segna due gol contro la sua ex squadra, mentre i Gunners si estendono al vertice, con la pressione che aumenta su Mauricio Pochettino dopo aver battuto”.

Mentre il BBC Ha dichiarato: “Lo spettacolo caotico del Chelsea”. L’emblematica rete britannica ha affermato che c’era un bambino che mostrava uno striscione con un messaggio forte ai giocatori: “Non voglio la tua maglietta. Voglio che tu combatta per i nostri”. È stato pubblicato anche questo manifesto Mail giornaliera.

Inoltre, la sua cronaca ha evidenziato che il Chelsea “Avrebbe potuto facilmente esserci subì umiliazioni maggiore se l’Arsenal avesse sfruttato tutte le sue opportunità”.

Pochettino non poteva che guardare con disgusto la distruzione della sua squadra da parte dell’Arsenal. Se questo fosse il risultato finale della follia di spesa intrapresa nell’era del Todd Boehlyallora aveva tutte le caratteristiche di soldi spesi molto male dai proprietari del Chelsea”, ha sparato.

The Times: “Kai Havertz mette in imbarazzo il Chelsea e lascia l’Arsenal tre punti di vantaggio”

Mentre Specchioin uno dei suoi sottotitoli ha messo “Pochettino frustrato”. Nello sviluppo di quella parte dell’articolo affermava: “Pochettino era un fascio di frustrazioni all’interno della sua area tecnica. L’argentino era spesso sulla linea laterale ad “abbaiare” ordini ai suoi giocatori e ad apportare modifiche tattiche. Le sue braccia si alzarono in aria e si sollevarono costantemente verso i fianchi mentre al suo fianco lottava per controllare le cose.

Dopo l’incontro, Pochettino Ha detto la sua con profonda autocritica: “Se vogliamo essere in una posizione diversa la prossima stagione, dobbiamo prendere decisioni. Europa? Adesso è difficile vedere il futuro, ci sentiamo delusi. Se gareggiamo come sabato contro il City va bene, Se completiamo come oggi non meritiamo di andare in Europa”.

Daily Mail: “Un giovane tifoso del Chelsea mostra un brutale cartello che racconta i fallimenti di Mauricio Pochettino ‘Non voglio le tue magliette’, durante la sconfitta per 5-0 dell’Arsenal, prima che il capitano Conor Gallagher risponda”

Nonostante la clamorosa caduta, il collega da Arsenale, Mikel Arteta, lo ha difeso dopo la partita. “Tutta la simpatia del mondo per tutto ciò che è successo e sta facendo Maurizio Pochettino“, ha detto l’allenatore spagnolo. “Sta facendo un buon lavoro. “Hanno meritato di vincere le ultime 7 partite”, ha aggiunto.

Lui Chelsea ha subito la prima sconfitta in nove partite, con quattro pareggi e quattro vittorie. Anche se la sconfitta categorica contro l’Arsenal ha avuto un impatto profondo. Al momento non è qualificata alle coppe europee. Ha 47 punti ed è a 3 punti dalla Manchester United, l’ultimo di quelli che accedono ai tornei internazionali, in questo caso il Lega delle conferenze.

Al Chelsea che mancano sei partite per cercare di ottenere un biglietto per il livello internazionale il prossimo anno. Ci sono quattro partite nelle prossime date e due in sospeso, una che si giocherà contro il Tottenham (ex squadra di Pochettino) e contro il Brighton.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Igor Lichnovsky potrebbe diventare tre volte campione della Liga Mx durante la finale di Clausura del 2024
NEXT Roland Garros 2024: calendario, favoriti e principali assenze dal torneo