Il divertente errore mediatico peruviano con la formazione del Colo Colo

Il divertente errore mediatico peruviano con la formazione del Colo Colo
Il divertente errore mediatico peruviano con la formazione del Colo Colo

Il Colo Colo affronterà l’Alianza Lima questo martedì per il terzo appuntamento della Copa Libertadores. La squadra di Jorge Almirón prepara una formazione con molte novità, nel nome e nello schema, per un duello in cui dovrà conquistare i tre punti e proseguire così un campionato casalingo perfetto.

La novità è dovuta soprattutto all’assenza dei terzini e all’ingresso di Gonzalo Castellani. Le assenze di Erick Wiemberg e Óscar Opazo, uno squalificato e l’altro non al 100% per un infortunio muscolare, hanno complicato la formazione degli undici per l’allenatore.

Per quanto riguarda Castellani, è il debutto da titolare in Copa Libertadores. Era già stato stellare nel duello contro Ñublense a Chillán, ma in quella partita la squadra di Jorge Almirón fu un’alternativa e cadde di schianto, per tre gol a zero.

Castellani sarà circondato dai centrocampisti della squadra. Esteban Pavez, centrocampista titolare, giocherà da libero sulla linea del tre. In mezzo, inoltre, questa volta ci sarà lo stesso argentino, oltre a Vicente Pizarro, Arturo Vidal e Leonardo Gil, che completano una zona centrale popolata.

L’errore dei media peruviani nella formazione del Colo Colo

Ma così tante modifiche, a quanto pare, hanno in un certo senso stordito alcuni media peruviani. El “Líbero” ha pubblicato una nota in cui presentano una formazione ancora più strana. Si sono anche concessi il lusso di inventare un giocatore in zona offensiva. Un certo Bolaños, che forse era la versione pirata di Marcos Bolados.

Inoltre, il centro del paese vicino ha piazzato Matías Moya come ala destra, Leonardo Gil come attaccante sinistro e Guillermo Paiva come centrocampista centrale, accompagnato da Esteban Pavez. Uno schema in cui Arturo Vidal andrebbe come presunto trequartista offensivo.

“El Cacique non sta attraversando un buon momento, non sta giocando bene, ma ha Arturo Vidal e questo lo rende pericoloso. Damián Pizarro, l’uruguaiano Alan Saldivia, Carlos Palacios e il portiere Brayan Cortés, sono alcune delle figure del Cacique oggi”, notano i media peruviani.

Vale la pena ricordare che Alianza e Colo Colo si affrontarono due anni fa in Copa Libertadores. In quell’occasione, il Cacique ottenne una vittoria in casa e salvò un pareggio in trasferta. In quella partita, la squadra di Gustavo Quinteros ebbe la possibilità di vincere, ma alla fine cedette due punti.

La formazione pubblicata dal media peruviano Líbero.

Tutte le novità sull’Eterno Campione nel palmo della tua mano. Unisciti al nuovo canale WhatsApp di DaleAlbo e seguici Google News per avere notizie del Cacique.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT La parola di Riquelme dopo l’eliminazione del Boca: dalla visita ai convocati nello spogliatoio a una frase singolare per il presunto rigore contro Medina