Il messaggio di un ex River a Enzo Pérez per il trionfo dell’Estudiantes con il CHICANA al Boca

Il messaggio di un ex River a Enzo Pérez per il trionfo dell’Estudiantes con il CHICANA al Boca
Il messaggio di un ex River a Enzo Pérez per il trionfo dell’Estudiantes con il CHICANA al Boca

Enzo Perez è stato, senza dubbio, uno dei protagonisti indiscussi del partita vinta dall’Estudiantes de La Plata contro il Boca per le semifinali di Coppa di Lega. Il centrocampista Ha avuto un duello separato con Xeneize per il suo passato in Fiume, situazione che è continuata sui social network dopo la vittoria di Pincha. Proprio un ex calciatore del Millonario ha lasciato un messaggio al centrocampista, elogiandolo per la vittoria, e ricordando anche Xeneize.

Leggi anche: Le inaspettate congratulazioni di un personaggio del River per Enzo Pérez dopo aver eliminato il Boca in Coppa di Lega

Riguarda Rodrigo Morache ha condiviso con Enzo Pérez nella squadra del Núñez dal giugno 2017, quando il calciatore del Mendoza è passato al River, fino al gennaio 2019, quando l’attaccante uruguaiano si è ritirato dal calcio professionistico.

“Nicolás, che bel tatuaggio che hai sulla schiena”Mora ha esordito dicendo in una storia di Instagram, alludendo al gigantesco disegno del Milionario che Enzo si è tatuato e ha aggiunto: “Congratulazioni, sei fatto per momenti come questo”.

Il messaggio di Rodrigo Mora a Enzo Pérez per la vittoria dell’Estudiantes contro il Boca nella semifinale di Coppa di Lega. (Foto: IG enzonicolasperaz35).

Leggi anche: La reazione di Enzo Pérez all’espulsione di Cristian Lema dal Boca-Estudiantes

Nel messaggio Mora ha lasciato anche le sue congratulazioni Luciano Lolloche conosce anche dai tempi del Millonario e che ha iniziato la partita a Córdoba contro il Boca.

Enzo Pérez ha sottolineato il tatuaggio dello scudo del River sulla schiena dopo aver battuto il Boca (Video: TNT Sports)

L’Estudiantes affronterà il Vélez nella finale della Coppa di Lega 2024

Domenica prossima, 5 maggio Studenti e Vélez Verranno misurati a partire dalle ore 15:30 Stadio Madre delle Cittàa Santiago del Estero, per definire il nuovo campione del calcio argentino.

Pincha è arrivato a questa fase dopo essere arrivato secondo in zona B con 27 punti ed aver eliminato i quarti di finale Caserma Centrale dopo aver battuto 3 a 0 e in semifinale a Boca per penale.

Fortín, dal canto suo, ha concluso al quarto posto in zona A con 25 punti, nei quarti è uscito dal torneo Godoy Cruz e in semifinale a Juniores dell’Argentina. La squadra che vincerà la Coppa di Lega si qualificherà direttamente per la Coppa Libertadores 2025.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Santa Fe avrà 2 ‘rinforzi’ di lusso per la partita chiave con Tolima
NEXT Lucas Assadi potrebbe lasciare l’U per ‘colpa’ di Colo Colo e Cabral